Mandorlini: “Oriundi in Nazionale? Sono più per gli italiani veri”

Mandorlini: “Oriundi in Nazionale? Sono più per gli italiani veri”

Risponde Zeman: “Ora tocca agli italiani fare meglio di loro”. Conte: “Nella storia della Nazionale ci sono sempre stati”

Dichiarazioni che fanno discutere da parte del tecnico dell’Hellas Verona Andrea Mandorlini, che si trova d’accordo con l’allenatore dell’Inter Roberto Mancini sul tema della convocazione dei calciatori oriundi nell’Italia: “Stranieri in Nazionale? Sono più per gli italiani veri. Gli oriundi li vedo più come elementi da sperimentare. Vediamo. Dico solo che facciamo tanto per far crescere i giovani e poi convochiamo gli oriundi”.

Il mister del Cagliari Zdenek Zeman, invece, non la pensa come lui: “C’è una regola e quindi seguiamola. Ora tocca agli italiani veri dimostrare di far meglio degli oriundi”.
D’accordo con Zeman anche Antonio Conte, che parla dal ritiro della Nazionale: “Non sono il primo ad averli convocati, nella storia dell’Italia ci sono sempre stati, come per esempio Mauro German Camoranesi. Non ho fatto nulla di strano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy