Nicola pre Torino-Udinese: “In granata ho vissuto momenti fantastici, ma domani sarà una vera battaglia”

Nicola pre Torino-Udinese: “In granata ho vissuto momenti fantastici, ma domani sarà una vera battaglia”

Verso il match / Le parole di Davide Nicola nella conferenza di presentazione di Torino-Udinese

di Redazione Toro News

Domenica alle 15.00 tornerà a Torino un grande ex, Davide Nicola. L’allenatore dell’Udinese ha sempre ammesso di essere rimasto legato al Toro e anche i tifosi granata lo ricordano con affetto. Dopo i saluti, però, domani sarà partita vera: l’Udinese è alla disperata ricerca di punti salvezza, il Toro vuole rimanere attaccato al treno Europeo. In sala stampa, poco fa, Davide Nicola ha presentato la sfida contro i granata, ecco le sue parole:

“Il Torino è una squadra che ha grande fisicità, attacca bene lo spazio ed è abile nella pressione. Mi aspetto una gara in cui entrambe le squadre vorranno fare punti, una vera battaglia. I granata non sono in difficoltà. Sono legato al Torino, in granata ho vissuto momenti fantastici ma ora sono l’allenatore dell’Udinese e il mio mondo è solo bianconero”.

“La capacità di essere squadra e di lavorare come tale è la prerogativa per ottenere buoni risultati. Poi è chiaro che c’è anche un fattore di imprevedibilità da considerare. Il nostro obiettivo è quello di continuare a lavorare aggiungendo qualcosa in più. 

Sulle condizioni della squadra Nicola ha aggiunto: “Behrami ha avuto un problemino ma vedremo domani se potrà essere o meno della partita, Okaka sta migliorando in condizione, Sandro sarà presto disponibile e Wilmot è un giovane di prospettiva“.

Questione calda anche il ruolo di Rodrigo De Paul, che si sta adattando agli schemi dell’ex allenatore del Crotone: “I ruoli determinano responsabilità e competenze: se noi schieriamo un giocatore in un ruolo lo facciamo perché siamo convinti che lo possa fare al meglio. Ribadisco che la squadra viene sempre prima del singolo. Per quanto riguarda il mercato sono convinto che abbiamo fatto il massimo che potevamo fare. Abbiamo preso giocatori importanti che ci daranno una grossa mano”. 

“Abbiamo fatto più di una buona prestazione strappando diversi punti importanti. La gara con la Fiorentina non deve fare notizia, deve essere la norma. La cosa difficile è dare continuità alle prestazioni” 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14058632 - 6 giorni fa

    Grazie mille ahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. INDOMITO - 7 giorni fa

    ISTRUZIONI SU COME METTERSI UN NICK SUL PROFILO:

    1)cliccare in alto a destra sull’ometto nero vicino alla lente di ricerca.
    2) Una volta cliccato scegliere “PROFILO”
    3) siete sulla pagina scritto “Benvenuto su GAZZANET”
    4) cliccate su “PROFILO” a destra di “le tue passioni”
    5) dove c’e’ scritto NIckname mettete quello che vi piace, compilate il resto e al fondo date “Salva e prosegui la navigazione”
    molto semplice
    Poi tornate su toronews.net

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13967438 - 7 giorni fa

    Mi basta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14134097 - 7 giorni fa

    mi dispiace dirlo vai Nicola vecchio cuore granata sei forte Nicola….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13967438 - 7 giorni fa

    Mi basta che domani in campo si veda la differenza una squadra che esprime un gioco e delle idee (la tua, caro Nicola) e una squadra messa in campo in modo arraffazzonato (quella della vecchia disposofobica davanti al mercatino dell’usato).
    Ovviamente, in amicizia, mi auguro anche che tu, caro Nicola, domani perda la partita nel risultato… Sia chiaro, devi vincere solo moralmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 7 giorni fa

      Cioè, tifi toro e saresti contento di vedere quello che hai scritto? Mah!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy