Palermo, Schelotto lascia già la panchina isolana. Squadra affidata a Bosi

Palermo, Schelotto lascia già la panchina isolana. Squadra affidata a Bosi

Calciomercato / Il tecnico argentino rinuncia all’esperienza in Italia per problemi burocratici: Tedesco rimane ufficialmente in qualità di vice

2 commenti

Chiamato poche settimane fa a sostituire Ballardini, Barros Schelotto sembrava essere il profilo giusto per aprire un nuovo ciclo sulla panchina del Palermo come dichiarato anche dal presidenza Maurizio Zamparini. Il tecnico argentino però ha deciso nella notte di rinunciare per il momento all’avventura in Serie A, quella che avrebbe potuto lanciarlo nel calcio europeo: alla base di questa decisione problemi burocratici nel conseguimento del patentino da allenatore.

La decisione è stata comunicata da Schelotto al presidente rosanero questa mattina: al suo posto in panchina è stato promosso il tecnico della Primavera Giovanni Bosi con Tedesco che a questo punto resterà in qualità di vice-allenatore. Una storia mai nata e conclusa rapidamente quella tra Schelotto e il campionato italiano. Bosi pronti a guidare i rosanero contro il Torino: ovviamente, salvo altri colpi di scena.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 2 anni fa

    Bravo Schelotto, ha capito l’aria che tirava ed ha preferito defilarsi da quel pazzo furioso.
    Complimenti, ma mi risulta che non sia il primo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cecio - 2 anni fa

    ah ah…non c’è mai limite al peggio!
    Almeno in questo, mi sento fortunato a non avere Zamparini come presidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy