Sanchez Mino torna a sorridere: c’è il primo gol con l’Estudiantes

Sanchez Mino torna a sorridere: c’è il primo gol con l’Estudiantes

Italia Granata / L’argentino segna il suo primo gol con i platensi. Verdi, infortunio contro la Juventus. Segna anche Tahiraj

 

Mini-puntata pasquale di Italia Granata: dopo il turno infrasettimanale di Serie B e Lega Pro, nel week-end sono andati in scena i massimi campionati e la Primavera. Sfortunato Simone Verdi, vittima di un infortunio allo Juventus Stadium, l’uomo copertina è Juan Sanchez Mino, che torna a sorridere infilando il provvisorio vantaggio del suo Estudiantes contro il Racing Club. Manca all’appello Simone Monni: la gara del Pescara Primavera contro l’Inter è stata spostata al 25 aprile.

 

SERIE A

VERDI (Empoli) – Sfortunato Simone Verdi; il trequartista dell’Empoli allo Juventus Stadium entra al 78′ al posto di Pucciarelli, per giocare al fianco di un ispirato Saponara. Appena qualche minuto dopo però deve abbandonare il campo per un infortunio di cui bisognerà ora valutare la gravità, lasciando in dieci la propria squadra poiché Sarri aveva esaurito i cambi, e perdendo l’opportunità di mettersi in luce contro i bianconeri di Allegri, che hanno poi fatto propria la gara (2-0). (Voto: ng)

PRIMAVERA

TAHIRAJ (Carpi) – Gioca novanta minuti e segna su rigore l’esterno destro in prestito al Carpi Primavera, nella sfida interna contro i bianconeri di Fabio Grosso. Nella partita che termina 1-2 proprio l’albanese, nel giro della propria Nazionale Under 19, segna il gol del pari provvisorio per gli emiliani contro la sua ex squadra. Ha lasciato la squadra di Longo a gennaio senza aver giocato neppure un minuto in gare ufficiali: forse le cose avrebbero potuto andare meglio. (Voto: 6,5).

CARONTE (Udinese) – Il terzino di Orbassano resta fuori nella gara che l’Udinese di Mattiussi vince 0-5 sul campo del Sassuolo.

LENTINI (Bari) – Perde 0-2 in casa, contro il Napoli, il Bari di Urbano, che perde così la testa del Girone C a favore della Roma. Contro i partenopei ha giocato Nicholas Lentini: il portierino classe 1996 figlio d’arte è incolpevole nel primo gol subito, figlio di un errore della sua difesa, mentre sul raddoppio di Bifulco è stato dribblato dall’attaccante napoletano. (Voto: 6)

ESTERO

SANCHEZ MINO (Estudiantes) – Il primo gol di Sanchez Mino con la maglia dell’Estudiantes arriva nell’anticipo dell’ottava giornata contro il Racing Club. Al 58′ l’ex granata, schierato ancora titolare come mezzala sinistra del 3-5-2 da Pellegrino, raccoglie un cross di Jara dalla destra e deposita in porta per il vantaggio dei suoi, che si fanno recuperare dieci minuti dopo da una rete di Bou per l’1-1 finale. Juan esce poi a un quarto d’ora dalla fine. (Voto: 7)

 

VESOVIC (Rijeka) – Solo uno spezzone per Marko Vesovic nel big match tra il suo Rijeka e la capolista Dinamo Zagabria, che termina in parità sul 2-2. Il terzino è mandato in campo da Kek al minuto 84. I fiumani restano secondi ma distano ben 14 punti dalla Dinamo prima. (Voto: ng)

LARRONDO (Tigre) – Perde il Tigre di Larrondo sul campo del San Martin di San Juan (3-1). L’attaccante gioca novanta minuti al centro dell’attacco al fianco di Carlo Luna ma non riesce a segnare il suo quarto gol in maglia rossoblù.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy