Serie A: il derby di Genova e Milan-Juventus sono gli anticipi di lusso

Serie A: il derby di Genova e Milan-Juventus sono gli anticipi di lusso

9° giornata / Scontro salvezza nel lunch match tra Udinese e Pescara, mentre alle 15 la Fiorentina giocherà a Cagliari e la Lazio a Torino

2 commenti

Questo week-end andrà in scena la 9° giornata di Serie A, tanti i match interessanti in questo fine settimana di calcio che inizierà sabato alle 18 e terminerà domenica alle 20.45. Andiamo a vedere nel dettaglio qual’è il programma di questa giornata.

Il programma inizierà con una sfida molto importante e storica come il “Derby della Lanterna”, Sampdoria e Genoa si affronteranno per determinare il dominio cittadino, la sfida tra le due compagini andrà in scena sabato alle ore 18. Seguirà la partita più importante di questo week-end; il Milan attualmente al secondo posto in classifica, ospiterà la capolista Juventus nel match delle 20.45. La squadra di Montella tenterà di vincere la sua terza gara consecutiva contro la favorita per lo Scudetto che dopo aver già perso contro l’Inter, vorrà uscire dal “Meazza” con i 3 punti. La giornata proseguirà domenica all’ora di pranzo, ad affrontarsi nel “lunch-match” saranno Udinese e Pescara, le due squadre appaiate al quart’ultimo posto in classifica con soli 7 punti cercheranno di vincere lo scontro diretto contro una diretta avversaria per la salvezza. Ricco pomeriggio di campo questa domenica, infatti andranno in scena ben 5 incontri: su tutte da evidenziare Torino-Lazio, sfida tra due compagini ben organizzate che può valere l’Europa. Partita molto interessante anche quella che vedrà la matricola Cagliari – fresca di vittoria in trasferta contro l’Inter – affrontare una fin’ora deludente Fiorentina, Inter che dovrà scacciare i fantasmi che aleggiano sopra la squadra di De Boer giocando una partita convincente in trasferta contro un’avversario temibile contro l’Atalanta. Trasferta insidiosa anche per il Napoli che dopo le fatiche di Champions dovrà affrontare il fanalino di coda Crotone. Concluderà il programma delle 15 la sfida tra Empoli e Chievo, i clivensi vorranno riprendere la propria corsa dopo la sconfitta contro il Milan, mentre i toscani vorranno far propria la sfida per allontanarsi dalle zone calde della classifica. Alle 18 andrà il scena il derby emiliano tra Bologna e Sassuolo e la giornata si concluderà alle 20.45 nell’incontro tra Roma e Palermo; la squadra di Spalletti punterà a vincere questa sfida per mantenere il secondo posto, dopo aver guardato con interesse Milan-Juventus, mentre i siciliani punteranno a riscattarsi dopo la batosta casalinga subita contro il Torino.

Di seguito il tabellone di questa 9° giornata di Serie A.

Serie A, la 9° giornata

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. bertu62 - 1 mese fa

    Ciao a tutti i fratelli e alle sorelle granata!!! :-)
    Ma che bello è sognare? Sognare di ritrovarci domenica sera al terzo posto in classifica? E non sarebbe poi mica tanto un “sogno” sapete?
    Il Milan è obbiettivamente DI MOLTO inferiore a questa Rubentus (in molti, purtroppo, lo sono….) ma soprattutto NON HA GLI ATTRIBUTI là sotto, come dice Sinisa….non è in grado di tirare fuori quel qualcosa in più che serve ad equilibrare le forze in campo….pertanto, per Milan-Rubentus io prevedo un 2…Noi quindi abbiamo la seria possibilità di divertirci, giocando con grinta e pressing, con una difesa che stà sempre di più trovando la quadra fra Castan Rossettini Barreca, un centrocampo dove Baselli sembra abbia trovato in Valdifiori un compagno/amico con cui dividere oneri ed onori, ed un tridente d’attacco che non ha certo bisogno di presentazione, ma soprattutto con delle alternative sedute in panchina che hanno caratteristiche tali da poter stravolgere il corso della partita se dovesse essere necessario!!!
    Ma soprattutto abbiamo un MISTER che insegna, grida, urla di NON MOLLARE MAI!!
    Ha detto che a Palermo non gli è piaciuto il rilassamento che ha visto dopo aver segnato il 4° gol….che se c’è l’opportunità di segnare anche il 5° SI DEVE FARE!!! Ma quando mai è successo che s’è visto o sentito al Toro un ragionamento così da parte di un allenatore?
    Continuerò a ripeterlo ancora: per me il miglior acquisto IN ASSOLUTO del Toro quest’anno è stato SINISA MIHAJLOVIC!
    Ha trasmesso grinta, personalità, fiducia…..ha usato carote e bastoni….ha usato parole schiette e sincere, senza tanto girarci intorno….ha dimostrato di non avere paura di guardare in faccia le persone e dire loro cosa pensa, giocatori e giornalisti…..ha dimostrato che ha più CUORE TORO lui di MOLTI MOLTI altri allenatori passati a sedersi sulla panchina…..segue TUTTO il mondo Toro, dalla formazione primavera alla ricostruzione del Fila al Museo Grande Torino….
    Insomma, così come ho ringraziato pubblicamente Giampiero Ventura per aver ridato al nostro Toro una sua identità ma soprattutto una sua dignità, adesso devo dire grazie a SINISA per aver riportato nel Toro ed in noi tifosi del Toro IL TREMENDISMO, LA RABBIA AGONISTICA, LA CARICA CHE TI PORTA A NON MOLLARE MAI, FINO ALLA FINE!!!

    FVCG!!!
    SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torino0405 - 1 mese fa

      Tutto ok, ma fino alla fine lasciamolo ai rubentini di venaria…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy