Serie A: il Torino chiude dodicesimo, sfuma il decimo posto!

Serie A: il Torino chiude dodicesimo, sfuma il decimo posto!

Finisce il campionato/ La squadra di Ventura termina classificata a pari puniti con l’Atalanta, niente decimo posto che è stato occupato dall’Empoli. L’ultimo verdetto vede il Carpi retrocedere in Serie B, nonostante la vittoria contro l’Udinese.

7 commenti

Terminata un’altra stagione per il Torino che è stata meno entusiasmante rispetto a quelle precedenti. Un campionato con tanti alti e bassi in cui la squadra ha deluso le aspettative terminando il campionato al dodicesimo posto con una sconfitta contro l’Empoli. Proprio la squadra di Giampaolo, grazi alla vittoria odierna, è riuscita ad agguantare il decimo posto ai danni del Genoa che ha perso contro l’Atalanta. I bergamaschi, invece, hanno raggiunto il Toro a quota trentacinque punti ma per classifica avulsa e scontri diretti Glik e compagni si sono classificati dodicesimi mentre i neroazzurri tredicesimi.

L’ultima giornata di Serie A , è iniziata ieri: la Juventus si è confermata campione d’Italia festeggiando lo scudetto con una manita sulla Sampdoria, quest’ultimi hanno concluso con cinque punti in meno del Toro al quindicesimo posto. Il Milan non è riuscito a centrare l’obbiettivo sesto posto per la sconfitta contro la Roma, nella partita d’addio a Christian Abbiati, e per vittoria del Sassuolo sull’Inter mentre il Napoli ha fatto poker contro l’ormai retrocesso Frosinone proprio al di sopra della Roma.

Il Chievo, che ha giocato un ottimo campionato concludendo a quota cinquanta punti al nono posto, ha ottenuto un pareggio a reti bianche contro il Bologna che si è piazzato quattordicesimo con quarantadue punti alle spalle di Torino ed Atalanta.

A concludere questa giornata di Serie A ci sono state le gare serali tra Lazio e Fiorentina, quest’ultimi hanno vinto confermando il quinto posto mentre la Lazio si è piazzata ottava e le gare che interessavano di più, quelle relative alla lotta salvezza, hanno dato il loro verdetto: il Palermo è salvo grazie alla vittoria contro l’Hellas Verona, al Carpi non è bastata la vittoria contro l’Udinese nella partita di addio ad Antonio Di Natale per restare in Serie A.

Risultati 38a giornata Serie A

Classifica finale Serie A

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. aterreno - 8 mesi fa

    Ventura, ti sei salvato quest’anno perche’ ti hanno salvato, ti ha salvato Cairo col prolungamento del contratto, ti han salvato le scarse la dietro.

    Fa un passo indietro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giancator - 8 mesi fa

    Abbiamo chiuso nella posizione che meritavamo,quest’anno la squadra mi è sembrata più da zona retrocessione che da zona europa league! Spero che la dirigenza tenga conto ,nelle scelte che dovrà fare questa settimana ,della pochezza tecnica e tattica che abbiamo visto in questo campionato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 8 mesi fa

      A me è la parola ‘progetto’ che continua a farmi venire i brividi !

      Avessero almeno la decenza di smettere di usarla.

      Ah già poi ai semprecontenti mancherebbe un vocabolo !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Jerry - 8 mesi fa

    Una squadra che ti corre solo 99km in 38 partite, e ti prende 55 gol su 113 tiri in porta, e ti fa’ quasi un intero girone di sconfitte, è già oro colato che sia salva!!! È molto è da attribuire alla pochezza del nostro campionato…. Questo campionato ha messo la parole fine al progetto Ventura-Toro. Lo dicono i numeri,la gestione della squadra e dello spogliatoio. Le basi per partire con un nuovo progetto ci sono, e vanno solidificate con una campagna acquisti mirata a dare qualità, sopratutto a centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 8 mesi fa

    Meno ententusiasmante?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. RDS- toromaremmano - 8 mesi fa

    Ed è anche andata bene, ad un certo punto io sinceramente ho temuto di retrocedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. aterreno - 8 mesi fa

      Ci ha salvato la mediocrita’ di quelle sotto al 15o posto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy