Serie A, Milan sorride e l’Inter piange. La Fiorentina supera il Toro

Serie A, Milan sorride e l’Inter piange. La Fiorentina supera il Toro

Campionato / Genoa e Chievo perdono e restano a quota quindici. Prima vittoria stagionale per il Crotone

1 Commento

A concludere questa domenica di calcio c’è stata la partita tra Sampdoria e Inter, i blucerchiati hanno vinto di misura raggiungendo proprio i neroazzurri a quota quattordici punti. Ma questo è solamente uno dei verdetti di questa undicesima giornata di Serie A.

Sempre in vetta la Juventus che raggiunge quota ventisette grazie alla vittoria nell’anticipo contro il Napoli. I partenopei adesso sono quinti a venti punti. Altra successo nella giornata di ieri è quello della Fiorentina contro il Bologna, i viola così si portano al settimo posto a sedici punti, scavalcando di una lunghezza il Torino. Dopo il successo contro il Milan, il Genoa perde per 3-0 contro l’Atalanta di Gasperini portandosi nella sesta posizione e a quattro punti dai granata. Sopra il Toro troviamo anche al terzo posto i rossoneri, con ventidue punti, che hano vinto contro il Pescara, la Roma nella seconda posizione che ha ottenuto un pareggio a reti bianche contro l’Empoli ed infine la Lazio che ha vinto contro il Sassuolo per 2-1. Alla pari con il Toro, oltre al Genoa, troviamo il Chievo Verona che quest’oggi ha perso contro il Crotone.

A concludere l’undicesimo turno ci saranno le sfide tra Udinese e Torino, domani alle 19 ed alle 21 andranno in campo Palermo e Cagliari: match salvezza che darà fine a questa giornata molto intensa ed, intanto, il campionato comincia a prendere una sua fisionomia…

Serie A 11a giornata

Classifica Serie A

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. sysma_558 - 1 mese fa

    Inter che perde con la Sampdoria conferma la mia sensazione che a Milano abbiamo commesso un grosso errore di formazione e che la presunzione ci ha puniti, speriamo che ci serva di lezione.
    Fvcg
    P.s. ho visto la partita dei gobbi con il Napoli che purtroppo ha perso immeritatamente, ma ho goduto per i due panchinari che pensano di essere campioni (Maksi-merda ed elkaccari).

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy