Serie A, penultimo atto: il Torino insegue e spera

Serie A, penultimo atto: il Torino insegue e spera

Serie A, la presentazione della 37esima giornata / Il derby di Roma vale il 2° posto

Comincia domani il penultimo appuntamento con il campionato di Serie A, che ancora deve annunciare verdetti importanti, come le squadre qualificate alle coppe europee del prossimo anno, sia per quanto riguarda la Champions che l’Europa League; quest’ultima come ben sappiamo con il Torino ancora in corsa, anche se i granata partono staccati di qualche punto.

Il turno inizia come detto domani alle ore 18 con Juventus-Napoli, festa per scudetto (e Coppa Italia) in casa per i bianconeri, ma la partita interessa soprattutto agli ospiti, che devono cercare di vincere in attesa del derby di Roma che lunedì sera chiuderà il programma alle ore 18 e che potrebbe dire una parola definitiva sulla corsa al secondo posto che coinvolge proprio le due romane. Sabato sera è prevista invece Genoa-Inter, con il Toro spettatore molto interessato: in teoria è uno scontro diretto per l’Europa, in pratica la mancata licenza Uefa dei liguri rende la partita fondamentale soprattutto per la squadra di Mancini, che insegue la Sampdoria e precede il Torino di Ventura di un solo punto. Proprio i doriani saranno impegnati nel lunch match contro l’Empoli, partita tutt’altro che scontata come dimostra il sorprendente cammino della squadra di Sarri.

Con la lotta per la salvezza ormai aritmeticamente chiusa perdono un po’ di valore le cinque sfide delle 13, che conteranno soprattutto per l’onore: Udinese-Sassuolo, Palermo-Fiorentina, Chievo-Atalanta, Parma-Verona e Cesena-Cagliari. Solo la Fiorentina ha un reale obiettivo: vincendo sarebbe sicura di un posto nella prossima Europa League.

Alla domenica sera poi va di scena il Toro, a San Siro contro il Milan: per avvicinare l’Europa è d’obbligo vincere, sperando che Inter e Sampdoria abbiamo perso qualche punto per strada. Infine come detto lunedì alle ore 18 il derby di Roma ‘finale’ per il secondo posto, o quasi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy