Serie A, la sconfitta con il Chievo costa al Torino una posizione

Serie A, la sconfitta con il Chievo costa al Torino una posizione

Serie A / Pareggia l’Inter contro l’Hellas Verona come il Milan contro l’Udinese. Trionfano ancora le prime due in classifica.

3 commenti

Altra sconfitta per il Torino ed ora si può parlare ufficialmente di crisi, la squadra di Ventura non ingrana più e giace al dodicesimo posto con ventotto punti, alla pari con l’Atalanta che ha pareggiato contro l’Empoli di Giampaolo. I granata hanno ancora un bel margine dalla zona retrocessione, nella quale c’è il Carpi che ha nove punti in meno del Toro ed ha perso quest’oggi contro il Napoli; con lo stesso bottino al penultimo posto c’è il Frosinone che ha perso per 2-0 contro la Juventus, mentre all’ultimo posto c’è l’Hellas Verona con 15 punti che ha, sorprendentemente, pareggiato 3-3 contro l’Inter.

Le pagelle di Torino-ChievoLe parole di Ventura

Se la distanza dalla zona rossa non è ancora preoccupante, le inseguitrici del Toro invece sono subito dietro: l’Udinese che ha pareggiato contro il Milan è ad un solo punto da Glik e compagni mentre Palermo (26), Genoa (25) e Sampdoria (24) sono racchiuse in un fazzoletto di tre punti: le prime due hanno pareggiato, rispettivamente, contro Sassuolo e Lazio mentre la Sampdoria ha perso nel posticipo contro la Roma.  Al di sopra della squadra di Ventura, con due punti di distacco, sono presenti il Bologna, che ha pareggiato ieri contro la Fiorentina ed il Chievo che ha espugnato l’Olimpico quest’oggi.

Classifica Serie A

Risultati 24 giornata

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 1 anno fa

    Più che i punti punti di distacco guarderei il gioco.
    Al momento siamo forse la peggiore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. angelboy79 - 1 anno fa

      Togli pure il forse…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pazko - 1 anno fa

    Ci vedo al quartultimo posto, dobbiamo fare almeno 9-10 punì in 14 partite, perché Carpì e Frosinone, che le giocano tutte col coltello tra i denti, potrebbero anche farne una 15na, visto il calendario futuro che hanno loro. Noi . Non conto il Verona che dovrebbe farne 20 e passa. Le altre adesso al nosto livello sono, al momento, tutte più squadre di noi e, temo, ci sorpasseranno. Basilare che i giocatori non si abbattano , e che ci irpino tuoi dal momento negativo. Anche con Ventura e il so modulo. Lo conoscono tutti, ma lo conoscevano anche quando i punti la squadra li faceva e non li perdeva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy