Serie A: Torino in nona posizione, Inter al comando

Serie A: Torino in nona posizione, Inter al comando

Risultati di Serie A / La classifica cambia, e il Torino scivola in nona posizione dietro Atalanta e Milan, mentre il Napoli cade a Bologna

Ventura

Questa quindicesima giornata di Serie A ha emesso delle sentenze importanti per quanto riguarda la classifica del campionato. Nel primo anticipo la Juventus ha battuto la Lazio per 0-2 arrivando al quinto posto, ad un solo punto dalla Roma, che nel secondo anticipo ha pareggiato in casa del Torino. Per i biancocelesti la situazione comincia a diventare pesante, perché sono fermi a 19 punti, raggiunti quest’oggi anche dal Chievo, vincitore a Frosinone per 0-2. La squadra di Stellone si trova ora al terzultimo posto, e quindi in zona retrocessione, dopo la vittoria del Bologna.

CAMBIO IN VETTA – L’Inter torna in testa al campionato con 33 punti, dopo la vittoria contro il Genoa, mentre il Napoli cade clamorosamente contro il Bologna di Donadoni, rischiando tuttavia di pareggiare, passando da 3-0 a 3-2 nel giro di tre minuti: perciò la squadra di Sarri è rimasta ferma a 31 punti, in terza posizione, superata dalla Fiorentina. Gli uomini di Sousa, silenziosamente, si sono portati a un punto dalla capolista, con una bella vittoria contro l’Udinese per 3-0. Un buon punto per il Carpi, che ferma il Milan sul punteggio di 0-0.

Mancini
La squadra di Mancini, l’Inter, guida adesso la classifica di Serie A.

GRAVE CRISI – Diverse squadre stanno affrontando un periodo particolarmente nero: la prima è senza alcun dubbio il Verona che, nonostante il cambio in panchina, è stato sconfitto in casa dall’Empoli. La squadra di Giampaolo si è portata quindi al decimo posto. Il Sassuolo guadagna la sesta piazza, ad un punto dalla Juventus, dopo la bella vittoria contro la Sampdoria che, a questo punto, si trova davanti ad un grande pericolo: infatti la zona retrocessione dista solo 2 punti. L’Atalanta stacca il Torino e si porta a 24 punti, dopo una straripante vittoria contro il Palermo per 3-0. I rosanero attraversano un momento davvero delicato: sono quartultimi ad una sola lunghezza sulla zona retrocessione.

Classifica

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy