Serie A, Torino sempre 11°. E la lotta salvezza riguarda altri

Serie A, Torino sempre 11°. E la lotta salvezza riguarda altri

La situazione dopo la trentaduesima giornata / La squadra di Ventura e l’Empoli a trentanove punti: il Genoa sempre davanti di una lunghezza

Torino-Atalanta

Si è appena conclusa un’altra domenica di calcio con il posticipo serale tra Palermo e Lazio, la squadra allenata da Simone Inzaghi è uscita vincitrice per 0-2  facendo avvicinare alla Serie B i rosanero che ormai vedono sempre di più diminuire le speranze per la loro permanenza nella massima serie.

Oltre al Torino, all’undicesimo posto c’è anche l’Empoli che, sorprendentemente, oggi ha battuto la Fiorentina per 2-0. Sempre per 2-0 ha vinto anche la Sampdoria contro l’Udinese, la squadra blucerchiata ha raggiunto quota trentasei punti superando proprio i bianconeri di due distanze. L’Hellas Verona, invece, ha perso perso per 3-0 contro il Napoli e sembra sempre di più condannato alla retrocessione.

Molteplici le partite che si sono giocate di Sabato, ben quattro. L’Inter ha trionfato per 0-1 contro il Frosinone come il Genoa contro il Sassuolo ed in questa maniera i liguri hanno mantenuto la distanza di un punto dai granata, sempre di misura ha vinto il Chievo contro il Carpi. Il Milan ha perso, in  casa, per 1-2 contro la capolista Juventus. Dopo questi risultati la classifica del Toro resta pressoché invariata, mantenendo l’undicesima posizione e staccando di tre punti dall’Atalanta. In attesa della partita di domani sera tra Bologna e Roma, se gli emiliani non riuscissero a vincere Glik e compagni staccherebbero di tre lunghezze anche da loro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy