Serie A, tutti gli affari ufficiali: Cassano torna alla Samp, invocato dai tifosi

Serie A, tutti gli affari ufficiali: Cassano torna alla Samp, invocato dai tifosi

Il calciomercato degli altri / Il Bologna libera Bianchi e fissa le visite mediche per Destro. La Roma con Dzeko parla già di scudetto

11 commenti

Il calciomercato estivo 2015 va avanti e se per il Torino è stata una settimana contraddistinta dalle tante uscite, le altre hanno – finalmente – inizia a comprare. Su tutti, tiene banco il ritorno in versione 2.0 di Cassano alla Sampdoria. L’attaccante riparte dalla Serie A e lo fa dai colori blucerchiati. Richiesto a gran voce dai tifosi, il patron Ferrero ha quindi scelto di dare fiducia al barese. Un attaccante in più per Zenga, la cui fiducia invece pare già appesa ad un filo. E mentre la Roma ufficializza Dzeko e Salah – e parla già di scudetto -, il Bologna saluta Bianchi e si appresta a chiudere per Mattia Destro. La trattativa è in fase molto avanzata, tanto è vero che i felsinei avrebbero già prenotato le visite mediche.

IL TABELLONE DEGLI AFFARI UFFICIALI DELLA SERIE A

ATALANTA

Arrivi: Kurtic (c, Fiorentina), Canini (d, FC Tokyo), Agazzi (c, Savona), Conti (d, Lanciano), de Roon (c, Heerenveen), Brivio (d, Verona), Suagher (d, Carpi), Bassi (p, Empoli), Giorgi (c, Cesena), Marilungo (a, Cesena), Almici (d, Avellino), De Paula (a, Messina), Radunovic (p, FK Rad Belgrado), Monachello (a, Lanciano).

Partenze: Scaloni (d, svincolato), Bianchi (a, rescissione), Emanuelson (d, svincolato), Avramov (p, svincolato), Biava (d, svincolato), Cherubin (d, Bologna), Baselli (c, Torino), Zappacosta (d, Torino), Rosseti (a, Cesena), Benalouane (d, Leicester).

Allenatore: Reja (confermato).

BOLOGNA
Arrivi: Rossettini (d, Cagliari), Diawara (c, San Marino), Stojanovic (p, Crotone), Pulzetti (c, Cesena), Paponi (a, Ancona), Yaisien (c, Arezzo), Cherubin (d, Atalanta), Rizzo (c, Sampdoria), Mirante (p, Parma), Crisetig (c, Cagliari), Brighi (c, Sassuolo), Brienza (c, Cesena), Pulgar (c, Universidad Catolica).

Partenze: Krsticic (c, Sampdoria), Matuzalem (c, svincolato), G. Sansone (a, Bari), Perez (c, svincolato), Pazienza (c, Vicenza), Casarini (c, svincolato), Laribi (c, Sassuolo), Bessa (c, Como), Improta (a, Cesena), Troianiello (a, Salernitana), Buchel (c, Juventus), Coppola (p, Verona), Radakovic (d, SK Sigma Olomuc), Abero (c, Nacional Montevideo).

Allenatore: Rossi (confermato).

CARPI
Arrivi: Wilczek (a, Piast Gliwice), Benussi (p, Udinese), Matos (a, Palmeiras), Brkic (p, Cagliari), Marrone (c, Juventus), Lazzari (c, Fiorentina), Wallace (d, Vitesse), Bubnjic (d, Udinese), Spolli (d, Roma), Martinho (a, Catania), Fedele (c, Sion), Gabriel Silva (d, Udinese).

Partenze: Dossena (p, svincolato), Struna (d, Palermo), Laner (c, Verona), Maurantonio (p, Akragas), Suagher (d, Atalanta), Pasini (d, Pistoiese), Modolo (d, svincolato), M. Mbaye (c, Chievo), Gatto (c, Pro Vercelli), Gabriel (p, Napoli), Molina (c, Cesena).

Allenatore: Castori (confermato).

CHIEVO
Arrivi: Stoian (c, Crotone), Bentivoglio (c, Brescia), Castro (c, Catania), Gobbi (c, Parma), M. Mbaye (c, Carpi), Edimar (d, Cordoba), Bellomo (c, Bari), Pucino (d, Pescara), N. Rigoni (c, Cittadella), Sbaffo (d, Avellino), Toskic (c, Monza), Djiby (c, Benevento), Baraye (a, Torres), Viotti (p, Pro Vercelli), Coulibaly (d, Paganese), Miranda (p, Istra 1961), M’Poku (a, Cagliari), Cacciatore (d, Sampdoria), Bressan (p, Cesena).

Partenze: Fetfatzidis (c, Al-Ahli), Bardi (p, Espanyol), Pozzi (a, svincolato), Cofie (c, Genoa), Puggioni (p, Sampdoria), Schelotto (c, Inter), Botta (a, Pachuca), Biraghi (d, Inter), Zukanovic (d, Sampdoria), Sestu (a, Entella).

Allenatore: Maran (confermato).

EMPOLI

Arrivi: Ronaldo (c, Pro Vercelli), Skorupski (p, Roma), Krunic (c, Borac Cacak), Dermaku (d, Melfi), Bittante (d, Avellino), Costa (d, Parma), Camporese (d, Bari).

Partenze: Valdifiori (c, Napoli), Verdi (c, Milan), Vecino (c, Fiorentina), Guarente (c, svincolato), Bassi (p, Atalanta), Rugani (d, Juventus), Sepe (p, Fiorentina), Somma (d, Brescia), Tavano (a, Avellino), Hysaj (d, Napoli).

Allenatore: Giampaolo (nuovo).

FIORENTINA
Arrivi: Acosty (c, Modena), Roncaglia (d, Genoa), Vecino (c, Empoli), Iakovenko (a, ADO Den Haag), Hegazy (d, Perugia), Rebic (a, RB Leipzig), Bakic (c, Spezia), Sepe (p, Empoli), Mario Suarez (c, Atletico Madrid), Gilberto (d, Botafogo), Astori (d, Roma).

Partenze: Micah Richards (d, Aston Villa), Kurtic (c, Atalanta), Aquilani (c, Sporting Lisbona), El Hamdaoui (a, svincolato), Pizarro (c, Santiago Wanderers), Lazzari (c, Carpi), Gilardino (a, Guangzhou Evergrande), Octavio (c, Botafogo), Diamanti (c, Watford), J. Vargas (c, svincolato), Lupatelli (p, svincolato), Neto (p, Juventus), Rosi (d, Frosinone), Rosati (p, Perugia), Savic (d, Atletico Madrid), Mario Gomez (a, Besiktas), Salah (a, Roma).

Allenatore: Paulo Sousa (nuovo).

FROSINONE
Arrivi: Altobelli (c, Ascoli), Chibsah (c, Sassuolo), Verde (a, Roma), Diakité (d, Cagliari), Rosi (d, Fiorentina), Leali (p, Cesena), Pavlovic (d, Grasshoppers), Longo (a, Cagliari).

Partenze: Cosic (d, Pescara), Fraiz (d, Arabe Unido), Santana (c, Genoa), Pamic (d, svincolato), De Lucia (p, Latina).

Allenatore: Stellone (confermato).

GENOA
Arrivi: Pandev (a, Galatasaray), Mo. Alhassan (c, Vicenza), Santana (c, Frosinone), Strasser (c, Livorno), Jara Martinez (a, San Marino), Lazovic (c, Stella Rossa), Gakpe (c, Nantes), Cofie (c, Chievo), Donnarumma (p, Bari), Diogo Figueiras (d, Siviglia), Munoz (d, Sampdoria), Cissokho (d, Nantes), Ujkani (p, Palermo), Tachtsidis (c, Verona), Ntcham (c, Manchester City).

Partenze: Bertolacci (c, Milan), Roncaglia (d, Fiorentina), Borriello (a, svincolato), Edenilson (c, Udinese), Lestienne (c, PSV), Ariaudo (d, Sassuolo), Bergdich (d, Charlton), Niang (a, Milan), Iago Falqué (c, Roma).

Allenatore: Gasperini (confermato).

INTER
Arrivi: Murillo (d, Granada), Kondogbia (c, Monaco), Taider (c, Sassuolo), Miranda (d, Atletico Madrid), Schelotto (c, Chievo), Montoya (d, Barcellona), Biraghi (d, Chievo), Biabiany (a, Parma), Belec (p, Konyaspor), Jovetic (a, Manchester City).

Partenze: Bonazzoli (a, Sampdoria), Jonathan (d, svincolato), Campagnaro (d, svincolato), Podolski (a, Galatasaray), Felipe (d, svincolato), Kuzmanovic (c, Basilea), Obi (c, Torino), Donkor (d, Bari), Puscas (a, Bari), Camara (c, Bari).

Allenatore: Mancini (confermato).

JUVENTUS
Arrivi: Dybala (a, Palermo), Khedira (c, Real Madrid), Mandzukic (a, Atletico Madrid), Rugani (d, Empoli), Isla (c, QPR), Buchel (c, Bologna), Magnusson (d, Cesena), Pasquato (a, Pescara), Rossi (c, Cordoba), Bouy (c, Panathinaikos), Neto (p, Fiorentina), Zaza (a, Sassuolo), Liviero (c, Pro Vercelli).

Partenze: Pepe (c, svincolato), Romulo (c, Verona), Tevez (a, Boca Juniors), Matri (a, Milan), Storari (p, Cagliari), Pirlo (c, New York City), Ogbonna (d, West Ham), Marrone (c, Carpi), Vidal (c, Bayern Monaco).

Allenatore: Allegri (confermato).

LAZIO
Arrivi: Morrison (c, West Ham), Hoedt (d, AZ Alkmaar), Patric (d, Barcellona), A. Gonzalez (c, Torino), Vinicius (d, Perugia), Emiliano Alfaro (a, Liverpool Montevideo), Serpieri (d, Cosenza), Zampa (c, Trapani), Lombardi (a, Trapani), Berardi (p, Messina), Kishna (a, Ajax), Milinkovic-Savic (c, Genk).

Partenze: Novaretti (d, Leon), Ledesma (c, svincolato), Sculli (a, svincolato), Mauri (c, svincolato), Cavanda (d, Trabzonspor), Pereirinha (d, Atletico Paranaense), Tounkara (a, Crotone), Ciani (d, Sporting Lisbona), Strakosha (p, Salernitana), Ederson (c, Flamengo).

Allenatore: Pioli (confermato).

MILAN
Arrivi: Rodrigo Ely (d, Avellino), Verdi (c, Empoli), Nocerino (c, Parma), Matri (a, Juventus), Niang (a, Genoa), Bertolacci (c, Genoa), Vergara (d, Avellino), Petagna (a, Vicenza), Gabriel (p, Carpi), Luiz Adriano (a, Shakhtar Donetsk), Bacca (a, Siviglia), José Mauri (c, Parma).

Partenze: Bocchetti (d, Spartak Mosca), Essien (c, Panathinaikos), Destro (a, Roma), Van Ginkel (c, Stoke City), Muntari (c, Al-Ittihad), Bonera (d, svincolato), Rami (d, Siviglia), Pazzini (a, Verona), El Shaarawy (a, Monaco), Albertazzi (d, Verona).

Allenatore: Mihajlovic (nuovo).

NAPOLI
Arrivi: Valdifiori (c, Empoli), Reina (p, Bayern Monaco), El Kaddouri (c, Torino), E. Vargas (a, QPR), Dezi (c, Crotone), Fideleff (d, Ergotelis), Dumitru (a, PAE Veria), Gabriel (p, Carpi), Allan (c, Udinese), Chiriches (d, Tottenham), Hysaj (d, Empoli).

Partenze: Mesto (d, svincolato), Colombo (p, Cagliari), Michu (a, Swansea), Gargano (c, Monterrey), Uvini (d, Twente), Britos (d, Watford), Duvan Zapata (a, Udinese).

Allenatore: Sarri (nuovo).

PALERMO
Arrivi: Benali (c, Brescia), Trajkovski (a, Zulte Waregem), Cassini (a, Corinthians), Goldaniga (d, Perugia), Velasquez (d, Gaz Metan Median), Struna (d, Carpi), N’Goyi (c, Leeds), Brugman (c, Pescara), Colombi (p, Cagliari), Hiljemark (c, PSV), Kosnic (d, Budapest Honved), Lores (c, Varese), El Kaoutari (d, Montpellier).

Partenze: Dybala (a, Juventus), Ujkani (p, Genoa), Joao Silva (a, Bari), Ortiz (d, Cerro Porteno), E. Barreto (c, Sampdoria), Bamba (d, Leeds), Makienok (a, Charlton), Emerson (d, Santos), Troianiello (a, Salernitana), Terzi (d, Spezia).

Allenatore: Iachini (confermato).

ROMA
Arrivi: Destro (a, Milan), A. Romagnoli (d, Sampdoria), Marquinho (c, Al Ittihad), Iago Falqué (c, Genoa), Piscitella (a, Pistoiese), Szczesny (p, Arsenal), Salah (a, Fiorentina), Dzeko (a, Manchester City).

Partenze: Balzaretti (d, svincolato), Spolli (d, Carpi), Curci (p, svincolato), Skorupski (p, Empoli), Pellegrini (c, Sassuolo), Holebas (d, Watford), Verde (a, Frosinone), Calabresi (d, Livorno), Astori (d, Fiorentina).

Allenatore: Garcia (confermato).

SAMPDORIA
Arrivi: Moisander (d, Ajax), Bonazzoli (a, Inter), Krsticic (a, Bologna), Salamon (d, Pescara), Brignoli (p, Ternana), E. Barreto (c, Palermo), Cassani (d, Parma), Puggioni (p, Chievo), Fernando (c, Shakhtar), Zukanovic (d, Chievo), Cassano (a, ex Parma).

Partenze: Bergessio (a, Atlas), Obiang (c, West Ham), Acquah (c, Torino), Eto’o (a, Antalyaspor), Romero (p, Manchester United), Frison (p, Catania), Munoz (d, Genoa), A. Romagnoli (d, Roma), Rizzo (c, Bologna), Djordjevic (a, Zenit), Cacciatore (d, Chievo), Duncan (c, Sassuolo), Okaka (a, Anderlecht), De Vitis (c, Spal).

Allenatore: Zenga (nuovo).

SASSUOLO
Arrivi: Ariaudo (d, Genoa), Laribi (c, Bologna), Falcinelli (a, Perugia), Vita (c, Vicenza), Pellegrini (c, Roma), Politano (c, Pescara), Duncan (c, Sampdoria), Defrel (a, Cesena), Gomes (a, Real Vicenza).

Partenze: Natali (d, svincolato), Polito (p, svincolato), Brighi (c, Bologna), Taider (c, Inter), Lazarevic (a, Antalyaspor), Rossini (d, Savona), Bianco (d, ritirato), Chibsah (c, Frosinone), Zaza (a, Juventus).

Allenatore: Di Francesco (confermato).

UDINESE

Arrivi: Faraoni (c, Perugia), Kelava (p, Spartak Trnava), Pape Dia (a, San Marino), J. Romero (c, Real Saragozza), Mori (d, Ascoli), Camigliano (d, Cittadella), Merkel (c, Grassopphers), Ali Adnan (d, Caykur Rizespor), Mlinar (c, Aarau), Romo (p, Mineros), Edenilson (c, Genoa), Duvan Zapata (a, Napoli), Iturra (c, Granada).

Partenze: Allan (c, Napoli), Bubnjic (d, Carpi), Gabriel Silva (d, Carpi), Nico Lopez (a, Granada), Alexis Zapata (a, Perugia), Scuffet (p, Como), Hallberg (c, Valerenga Oslo).

Allenatore: Colantuono (nuovo).

VERONA
Arrivi: Romulo (c, Juventus), Bianchetti (d, Spezia), Ale. Gonzalez (d, Cagliari), Laner (c, Carpi), Viviani (c, Latina), Souprayen (d, Dijon), Siligardi (a, Livorno), Pazzini (a, Milan), Spezzani (c, Melfi), Baldanzeddu (d, Virtus Entella), Coppola (p, Bologna), Winck (d, Internacional), Helander (d, Malmoe), Albertazzi (d, Milan).

Partenze: Saviola (a, River Plate), Nico Lopez (a, Granada), Brivio (d, Atalanta), Campanharo (c, Evian), Obbadi (c, Lille), Marques (d, Coritiba), Fernandinho (c, Gremio), Agostini (d, svincolato), Benussi (p, Carpi), Sorensen (d, Colonia), Tachtsidis (c, Genoa), Valoti (c, Pescara), Cappelluzzo (a, Pescara), Martic (d, Spezia).

Allenatore: Mandorlini (confermato).

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maraton - 2 anni fa

    ho sempre detto che i doriani sono coglioni, adesso la certezza è suffragata dai fatti!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Doriani tifosi di merda accolgono come un re chi ha sua volta li ha lasciati come e quando cazzo gli pareva!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alberto Fava - 2 anni fa

    Beh riguardo al piedino fatato , nulla da dire c’è l’ha.
    Come uomo sono fatti suoi, qui credo che tutti ci limitiamo a giudicare i calciatori dalle loro prestazioni e per quanto possano essere decisivi per la propria squadra.
    Mi pare che Cassano non sia stato mai decisivo nei club dove ha giocato, al contrario,credo abbia sempre e solo creato dei casini a non finire.
    Posso affermare che non ha mai contribuito a vincere nulla, a nessuno.
    Ed infatti tolto il matto di Genova, nessuno lo vuole….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 2 anni fa

      Due anni fa il Parma in Europa l’ha letteralmente portata lui di peso, poi ci siamo andati noi, ma questa é un’altra storia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pupi - 2 anni fa

    La stagione scorsa in mezzo campionato ha fatto 5 goals e altrettanti assist, l’anno precedente 12 goals e 4 assist.
    Se si mette d’impegno quest’anno farà ancora i suoi 8/10 goals e tanti assist.
    Si può criticare l’uomo ma i piedi che ha lui se ne vedono pochi, e non solo in Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ziocane66 - 2 anni fa

      per me cassano può far la differenza quando gioca contro carpi sassuolo e compagnia cantante!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maxmurd - 2 anni fa

    I classici acquisti dopo che i cavalli son scappati dal recinto… per giunta li rimpiazzano con dei brocchi, vedo Eto’o… peggio x loro, tanto son già fuori dall’Europa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dbGranata - 2 anni fa

    BENE! L’acquisto di Cassano da parte della Samp è per noi un acquisto doppio. Contribuirà notevolmente ad allontanare la squadra Genovese dai posti europei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alberto Fava - 2 anni fa

    Alla Samp manca solo più mister Bean, poi con Cassano e Ferrero possono mettere su una compagnia di pagliacci di seconda categoria ( con rispetto per Mr Bean).
    Capisco sempre più Sinisa, anche se con lo zio fester e la berlusconina topa calda saranno cazzi acidi.
    Meglio comunque che la compagnia di cipollino genovese….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxmurd - 2 anni fa

      Alberto oggi sei kattivissimo, non ti riconosco quasi… :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 2 anni fa

        Ciao, si hai ragione.
        Sara’ l’età, o magari l’astinenza dalle partite? Mah…. Non saprei proprio 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy