Sfida al vertice per Barreca in Serie B, Diop sfida Fissore e Morra in Lega Pro

Sfida al vertice per Barreca in Serie B, Diop sfida Fissore e Morra in Lega Pro

Italia granata / Torna il weekend, tornano in campo i giovani di proprietà del Torino in prestito per mezza Italia, alla ricerca di un posto al sole

Antonio Barreca in Nazionale U21

Di nuovo in campo, e non solo in Serie A: dalla B alla Terza Categoria, il calcio italiano prenderà vita lungo tutto lo Stivale. Tra chi scenderà in campo, ci saranno anche i giovani di proprietà granata che si stanno facendo le ossa nelle serie minori. Ecco cosa li attende.

SERIE A – Sembra giunto ai titoli di coda il rapporto tra Lys Gomis e il Frosinone, con il portiere che sembra intenzionato a prendere altre strade (ve ne abbiamo parlato nel dettaglio QUI). I ciociari questo sabato andranno a far visita proprio al Torino, e chissà che non possa essere spesa qualche parola sul futuro del classe ’89, che, verosimilmente, neanche questa volta vedrà il campo.

SERIE B – Torna in campo il campionato cadetto, al rientro dopo la sosta natalizia. La sfida certamente più interessante sarà, come anticipato nel titolo, il testa a testa di lunedì tra Cagliari e Crotone, prima e seconda del campionato, in cui Barreca si giocherà il posto con Murru. Un punto divide le due squadre, in un match che può cambiare gli equilibri della B. Il giorno prima, il Cesena di Gomis sarà impegnato sul campo del Brescia di Rosso, rientrato in gruppo di recente dopo l’infortunio, che spera di tornare in campo il prima possibile. Un sola vittoria nelle ultime sei partite per i bianconeri, cui serve una vittoria contro una diretta concorrente per ritrovare punti e morale. Il portiere è atteso come sicuro protagonista. Grande occasione anche per il Perugia di Parigini, che in casa del Como fanalino di coda può sperare di dare continuità al proprio slancio in chiave playoff. Situazione pressoché analoga quella di Chiosa, che con il suo Avellino ospiterà la Salernitana terz’ultima. I lupi coltivano sogni d’alta classifica.

LEGA PRO – Nel primo raggruppamento, appuntamenti casalinghi per Thiao (Cuneo), Graziano (Renate) e Suciu (Cremonese): i primi ospitano la capolista Cittadella, i secondi vedranno arrivare sul loro terreno di gioco il Mantova, in quello che si prospetta come uno scontro delicatissimo nei bassifondi della classifica, mentre i terzi del neoarrivato centrocampista romeno sfideranno il Bassano. Nel secondo girone, la Pistoiese di Proia – che finalmente ha iniziato a trovare qualche minuto in campo, almeno come comprimario – attende L’Aquila, mentre Gyasi e la sua Carrarese, qualche ora più tardi, affronteranno il Siena per sapere chi ha più voglia di continuare a sognare i playoff. Nel girone C, inizia con una trasferta a Catania l’avventura a Monopoli di Facundo Lescano, in un match decisivo per mantenere lontana la zona rossa. Kevin Bonifazi, da parte sua, dopo l’approdo alla Casertana capolista, spera di trovare maggiore spazio, e chissà che la prima occasione non passi dal match contro il Catanzaro. Infine, potrebbero esserci tre giocatori granata in campo in Fidelis Andria-Lecce: Morra e Fissore da una parte, Diop dall’altra sperano nella grande occasione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy