Torino, torna Bovo: a Bergamo servirà anche la sua affidabilità

Torino, torna Bovo: a Bergamo servirà anche la sua affidabilità

Verso Atalanta-Torino / Il reparto arretrato ha bisogno di solidità: il centrale romano pronto a rientrare dopo la squalifica

gazzi Bovo derby Juventus-Torino

Il Torino ha bisogno di una scossa per tornare a vincere. Ma soprattutto ha bisogno di un fattore che sia lo scorso anno che nella prima parte del campionato 2015/2016 è stato fondamentale: la difesa. I granata hanno subito, infatti, 18 gol in 12 giornate, ma soltanto nelle ultime sei il Toro ne ha subite 12, ben più della metà.

IL RIMEDIO – Il Torino ha bisogno di ritrovarsi in difesa, ed un uomo che potrebbe rivelarsi adtto per questo compito è Cesare Bovo. Il difensore romano ha saltato l’ultima partita (contro l’Inter, persa 0-1) per colpa di una squalifica, ma contro l’Atalanta sarà pronto a riprendere il suo posto in difesa, sulla destra. Ci si aspetta, ovviamente, che Bovo ripresenti quelle prestazioni quasi granitiche dimostrate negli anni passati e in questa stagione, quando chiamato in causa, anche se nella stagione scorsa non ha avuto molto spazio per l’ascesa di Maksimovic.

Bovo pagelle
Bovo scalda i motori: la difesa deve ripartire

LE STATISTICHE – il centrale difensivo del Torino ha giocato 7 partite contro gli Orobici di Bergamo (con te squadre diverse: Parma, Genoa e Palermo; ma non col Torino), e i dati sono incoraggianti: infatti Bovo ha perso soltanto uno di questi match, nel lontano 2004/2005 con il Parma, mentre ha trovato la vittoria e il pareggio lo stesso numero di volte, ovvero 3. A causa dell’infortunio del compagno di reparto, inoltre, quest’anno ha preso parte a 9 partite con i granata (più una in Coppa Italia). In 4 di queste apparizioni il Torino è stato sconfitto, in 3 i granata hanno pareggiato ed hanno vinto soltanto in due.

Ad ogni modo, Giampiero Ventura si affida molto al suo reparto arretrato, che domenica pomeriggio dovrà essere in grado di fare una prestazione al limite dell’impeccabile per riuscire a riguadagnare fiducia. Bovo ha il compito di sostituire ancora Maksimovic, e spetterà a lui e al reparto difensivo tenere in piedi i granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy