Zamparini contro Immobile: “I simulatori sono la rovina del calcio italiano”

Zamparini contro Immobile: “I simulatori sono la rovina del calcio italiano”

Il patron rosanero, attraverso un altro comunicato: “Non ce l’ho con gli arbitri, ma proprio con i giocatori che fingono”

13 commenti
Zamparini

Ieri un comunicato in cui lamentava diversi torti arbitrali in Palermo-Torino (LEGGI QUI), definendo Immobile un simulatore e recriminando due rigori: uno su Chochev, l’altro su Quaison.

Ora Zamparini torna alla carica con un altro comunicato ufficiale, che porta la firma del presidente, nel quale spiega come le su parole siano state mal interpretate e come queste fossero dirette ai giocatori scorretti (tra questi lo stesso Immobile, ieri accusato di simulazione in occasione del rigore a favore del Torino) e non ai direttori di gara.

Scrive Zamparini: “Sono arrabbiato contro quei giocatori che simulando traggono in errore la valutazione arbitrale. Questo non succede nel calcio inglese dove, per cultura sportiva, non ci sono simulatori anche perché verrebbero fischiati anche dal proprio pubblico. Simulare è un vizio tipico del nostro calcio e di certi giocatori, privi dei veri valori sportivi poiché nessuno li ha loro insegnati. Proporrò perciò alle istituzioni sportive preposte di usare la prova televisiva, per sanzionare con multe e squalifiche i simulatori che inducono all’errore gli arbitri, anche quando (tipico solo del nostro calcio) certi giocatori rimangono a terra “morti” per far interrompere l’azione avversaria e subito dopo ripartono come lepri non avendo nessun trauma. Ecco perché in certi casi serve un aiuto (televisivo) per gli arbitri per situazioni dove l’occhio umano non può bastare. Naturalmente saranno osservati in primis anche i giocatori del Palermo”.

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lord24138 - 1 anno fa

    Fai sembrare Cairo un signor presidente…
    Mangiallenatori del c***o!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. TORERO - 1 anno fa

    …probabilmente ha rilasciato quest’ intervista dopo essersi liberato del suo badante oppure ha esonerato pure lui…ma perche’ non gli fanno condurre Sanremo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. biziog - 1 anno fa

    Zamparini, a parte che il rigore su Immobile era netto, tu parli di valori sportivi????? ma vergognati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alberto Fava - 1 anno fa

    Se parliamo di calcio Inglese, anche i presidenti come zamparini durerebbero poco.
    C’è già stato un bel l’esempio con l’altro fenomeno che sbarcò da Cagliari sull’isola di Albione…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Jalo - 1 anno fa

    Strano come l’anno scorso, quando Sorrentino “simulò” un’inesistente fallo nella sua area in occasione del gol di Maxi, non sia andato in tv a sproloquiare. Chissà perchè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. luthor - 1 anno fa

    Scusate, a parte le c….e di Zamparini che oramai non fanno testo, qualcuno mi sa spiegare come mai chi a provocato il rigore non è ne stato ammonito e nemmeno espulso????
    come funzionano queste regole???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MisterMojoRisin - 1 anno fa

    A me pare,tifo granata a parte,che quello fosse rigore tutta la vita.
    Dal signor Zamparini mi aspetterei un po’ di onesta’ intellettuale e che si
    preoccupasse di piu’ dell’orrenda gestione che sta facendo del Palermo
    quest’anno,invece di dispensare sproloqui psicopatici.56 allenatori in 29
    anni di calcio dicono tutto sulle sue idee molto chiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Marco Toro - 1 anno fa

    Zamparini sei ridicolo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Jerry - 1 anno fa

    Qualcuno gli tolga la bottiglia che ha nascosto sotto il tavolo!!!!! Ripeto, il calcio è malato perché ci sono ancora persone come ZAMPARINI, GALLIANI,PREZIOSI, LOTITO e banda varia, faccendieri di prima generazione, che hanno portato il nostro calcio ad un livello bassissimo. Sr il livello è così basso, lo dobbiamo a loro, e alla loro non voglia di evolversi, e dalla loro voglia di utilizzare il calcio Italiiano, solo ed esclusivamente per fini faccianderistici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Il signor Zamparini, ora sta (per dirlo alla francese), letteralmente rompendo i coglioni.
    Non ho sentito almeno io nessun commentatore o telecronista mettere in dubbio il rigore di Immobile,
    un fallo così netto da far vedere nelle scuole arbitri e presentarlo come tipico fallo da rigore,
    se questo rincoglionito vuol coprire lo scempio causato dalla sua gestione societaria (vendendo e
    non reinvestendo i soldi incassati dalla vendita dei migliori, per non parlare dell’andirivieni dei mister
    in panchina) penso proprio che dovrebbe trovare altre e a fine stagione sarà il caso
    che lasci in pace questa città che oltre tutti i problemi che ha non ha bisogno anche di Zamparini e per ridirla alla francese
    si tolga dal cazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Achille - 1 anno fa

      D’accordo con te al 100%100

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Achille - 1 anno fa

    E i mercenari come te sono la rovina dello sport in generale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Cecio - 1 anno fa

    Inculati si può dire?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy