Ciro, il ragazzo che oggi ci ha restituito il Toro

Ciro, il ragazzo che oggi ci ha restituito il Toro

Buonanotte granata/La vittoria al Barbera, la grinta di Ciro Immobile e la voglia di ripartire da questo Toro

Pagelle, Immobile

Oggi ero così arrabbiata, ma così tanto arrabbiata, da avere il cuore in un blocco di ghiaccio. Un San Valentino complicato da quel gol preso al secondo minuto, e il tradimento, anche nel giorno degli innamorati, sembrava compiuto.

Ma il Toro, l’oggetto del mio amore, si è fatto perdonare grazie alla sua arma più implacabile e potente al momento: il ragazzo tornato a casa, quella minestra riscaldata che ci sta togliendo il freddo più di cento caminetti. Proprio lui, Ciro Immobile.

Ciro Immobile, autore oggi di una doppietta
Ciro Immobile, autore oggi di una doppietta

Ciro si è divertito e noi con lui, la squadra l’ha seguito come un’ombra e gli effetti sono stati evidenti, al di là del risultato ribaltato. Il morale e la grinta si sono visti e hanno fatto piovere occasioni da ogni parte, occasioni che il Toro, e in particolar modo il Gallo, non ha sfruttato al meglio. Un Toro un po’sprecone, insomma, ma decisamente più frizzante e anche pronto nel contenere l’avversario e nel correre ai ripari, in caso di pericolo, con un portiere finalmente ritrovato.

Tre punti, indispensabili ad ogni livello: ecco cosa ha portato a casa Ciro, ai miei occhi un novello cavaliere su cavallo bianco, dall’armatura splendente. Ciro è tornato a salvare il nostro amore ferito.

Andrea Belotti durante il match ha avuto molte occasioni per segnare
Andrea Belotti durante il match ha avuto molte occasioni per segnare

Ma l’amore è un contratto a lungo termine, non l’impresa di un pomeriggio un po’romantico. Un tifoso del Toro questo lo sa molto bene. Quel contratto di cuore deve alimentarsi sulle basi di questo entusiasmo, promettere continuità e mantenerla, perchè le ferite accumulate sono state tante in questa stagione, e un solo ragazzo, per quanto fenomenale, non può bastare a salvare tutto. E’ ora di ripartire davvero, proprio da qui: da questa speranza, da questi ragazzi, da questi nostri cuori spezzati e un po’ rattoppati.

Buonanotte granata…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziocane66 - 2 anni fa

    CIROIMMOBILELALALALAAAAAAA! Oggi abbiamo vendicato l’1a3 subito in coppa italia nell’agosto 78,identica la successione delle reti:uno shock allora per me ragazzino!Oggi purtroppo sono abituato , ma quando vince il Toro è sempre festa anche a S.Valentino

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy