Toro, contro il Palermo hai sofferto sulle palle inattive

Toro, contro il Palermo hai sofferto sulle palle inattive

Palermo – Torino 2-2 / La Lavagna Tattica di Lello Vernacchia: “Iachini non ha cambiato modulo in corsa, ottimo il controllo degli esterni da parte dei granata”

Per commentare il pareggio per 2-2 ottenuto dal Toro contro il Palermo al Barbera abbiamo contattato Lello Vernacchia, ex calciatore granata negli anni ’70.

Vernacchia va subito dritto sulle decisioni arbitrali: “A mio avviso il Torino è stato letteralmente derubato: il bel cross dalla fascia destra di El Kaddouri era stato messo in rete regolarmente da Maxi Lopez che aveva colpito la palla senza toccare l’avversario. Non ha commesso fallo ma è andato addosso al difensore dopo aver colpito il pallone, senza impedirgli di saltare”.
Sull’aspetto tattico dice: “Ho visto un buon Toro, con un atteggiamento deciso. Tatticamente le squadre erano messe a specchio, con il 3-5-2 e, a differenza di quanto pensavo, Iachini non ha cambiato modulo in corsa. I rosanero sono stati molto bravi a mettere in difficoltà la difesa granata sulle palle inattive ( gol di Vitiello e traversa di Andelkovic sul 2-1 ndr). E’ stato un incontro giocato a viso aperto, in cui entrambe le squadre hanno tenuto bene il campo. Un pericolo per i granata poteva arrivare dagli esterni siciliani, molto veloci, che sono invece stati controllati in maniera estremamente positiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy