Toro, il pari con la Roma ci può stare, ma dalla prossima devi osare di più

Toro, il pari con la Roma ci può stare, ma dalla prossima devi osare di più

Torino – Roma 1-1: la Lavagna Tattica di Lello Vernacchia: “Granata bravi a centrocampo, ma gli esterni andavano sfruttati meglio”

Per commentare il pareggio per 1-1 arrivato ieri pomeriggio all’Olimpico tra Torino e Roma abbiamo contattato Lello Vernacchia, ex giocatore granata negli anni ’70, per la sua consueta Lavagna Tattica: “Tatticamente il Toro mi è piaciuto, ha giocato con la solita impostazione ed è stato attento di fronte al possesso palla della Roma. I granata hanno giocato molto bene a metà campo ma, a mio parere, potevano fare meglio sugli esterni sfruttando in maniera più proficua le corsie laterali. Il rigore fischiato ai giallorossi è stato discutibile, ma mi è piaciuta la reazione del Torino, che ha subito pareggiato. Tutto sommato si tratta di un risultato giusto, anche se alla fine Ibarbo poteva regalare il successo alla squadra di Garcia”.

Vernacchia ha poi un consiglio per le prossime partite: “Il Torino ha giocato in maniera essenziale, con otto o addirittura nove giocatori dietro alla linea della palla pronti a ripartire e a far male; la Roma non è stata abbastanza veloce nel giro palla e quindi i pericoli alla porta di Padelli sono arrivati solo su tiri dalla distanza. Contro una squadra come quella di Garcia il pareggio ci può stare ma, già da domenica, se i granata vogliono vincere devono osare un po’ di più”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy