Toro, contro l’Atalanta la vittoria di tutti

Toro, contro l’Atalanta la vittoria di tutti

L’ Editoriale di Gino Strippoli / Seconda vittoria consecutiva, e Peres e Maxi vanno in gol

1 Commento
classifica

E’ arrivata per il Toro la seconda vittoria consecutiva, contro l’ Atalanta allenata da Edy Reja. Una buona squadra, quella bergamasca, che nei minuti finali della partita ha anche impaurito il Toro. Già, quegli ultimi dieci minuti che hanno fatto trepidare anche i tifosi sugli spalti ma che alla fine hanno gioito per la vittoria.

Tre punti d’ oro conquistati con tanta volontà ma anche più freschezza fisica rispetto all’avversario. Il Toro ha voluto più dell’ Atalanta conquistare la partita e c’è riuscito grazie alla voglia di ritornare alla vittoria in casa, che mancava da tempo immemore. Un modo per ringraziare i propri tifosi che sono sempre stati vicini anche nei momenti più difficili. Ieri poi lo stadio era spettacolare, con una curva Maratona ricca di bandiere e coreografie  e una curva Primavera piena e urlante.

Ventura-Reja
Roma

Il Toro ha vinto e la classifica si muove verso una posizione più consona alla squadra. Con un Maxi Lopez assai ispirato e un Peres capace di andare a segno e di regalare l’ assist per il secondo gol, c’era davvero poco da fare per i ragazzi di Reja. Ma non solo chi ha segnato ha fatto la differenza: ad esempio Vives è stato un vero perno davanti alla difesa e ha saputo orchestrare sempre con ordine. In difesa Bovo ha confermato quanto di buono aveva fatto vedere a S. Siro. Diciamo che tutta la squadra si è disimpegnata bene, sopratutto con ordine, senza mai perdere i dettami tattici impartiti da Ventura. L’ unico momento di smarrimento è stato appunto dopo la rete su punizione di Cigarini, da quel momento fino alla fine della partita il Toro ha faticato, come se di colpo fosse arrivata quella paura di vincere o meglio di essere raggiunto dal pareggio.

In realtà gli interventi decisivi tra i due portieri li ha dovuti compiere Padelli, che è stato perfetto sino alla punizione subita, infatti è sembrato che il portiere granata sia partito leggermente in ritardo, comunque nel primo tempo si era superato su Dramé e successivamente è uscito un paio di volte sui piedi degli avversari mostrando grande sicurezza, idem per le uscite alte.
E’ quindi la vittoria di tutti ! Adesso si andrà a Bologna per cercare la terza vittoria consecutiva e dare finalmente una spinta in più al finale di stagione.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gio - 2 anni fa

    Complimenti al fotografo per lo scatto a maxi col Toro a sinistra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy