Il mondo di Claudio

Il mondo di Claudio

Lettere alla redazione / Riflessioni, considerazioni, spunti, pensieri dei lettori: inviateli al Direttore e alla Redazione

di Redazione Toro News

La redazione di Toro News torna ad aprire le colonne della prima e più grande testata on-line dedicata al Torino FC ai suoi lettori, i quali da sempre meritano di avere spazio. Gli indirizzi di riferimento a cui mandare le vostre lettere sono le stesse: redazione@toronews.net o gianluca.sartori@toronews.net. Gli articoli su qualsiasi argomento legato al mondo Toro: i più meritevoli e significativi saranno settimanalmente pubblicati sul nostro sito. Oggi tocca ad un affezionato tifoso granata che vuole ricordare il padre scomparso, ripercorrendo alcune bellissime tappe del cammino del Toro ed allegando alcune foto del caro, ritratto al Toro Club Saronno.


Claudio mi scrive: “E’ morto il Mondo” E io ci metto qualche istante a capire, subito mi vengono in mente calamità naturali, disastri e poi capisco … una scossa tremenda, di magnitudo che neanche si può misurare, che ha buttato a terra tutto il Toro. Il mondo Toro duramente colpito, una grande famiglia con un nodo in gola che ti toglie la capacità di parlare … e allora lo puoi solo scrivere … un sms perché le parole non le trovi più da nessuna parte, sepolte sotto lo shock di questa triste realtà. Anche qualche anno fa avevo ricevuto un messaggio simile da Claudio: “Questa notte è morto mio papà”. Di nuovo parole scritte, perché quel dolore forte ti cade addosso e fai fatica a far uscire l’aria dalla bocca, figurati il resto.

Claudio lo adorava come un papà, lo aveva seguito ed aveva esultato con lui insieme al suo papà. E il Mondo era il papà della grande famiglia del Toro, nessuno meglio di lui incarnava quel ruolo. Perché ogni papà crede nei propri figli, li segue in tutto, vive in loro e per loro, li mostra con orgoglio a tutti. Claudio mi aveva raccontato di quando il Mondo aveva portato l’AlbinoLeffe a Superga ed al museo del Toro: la passione si trasmette facendola respirare. E’ per merito del Mondo che i papà come Claudio possono stupire i propri figli raccontando loro che “ebbene sì, anche il Toro ha battuto il Real Madrid”.

E’ il Mondo di Claudio e del Toro che ha fatto cantare a tutti noi tifosi “Torneremo, torneremo, torneremo ad Amsterdam!”. E’ la forza del Mondo che combatte contro la Bestia, la vera forza del Toro … e non importa chi vincerà alla fine: importa solo metterci tutta la grinta possibile … è per questo che ha vinto il Mondo e la sua dignità … ora è lassù con gli Invincibili e chissà quante volte alzerà la sedia al cielo imprecando nel seguire la SUA squadra. E’ per festeggiare il Mondo che 370 persone si sono trovate da Mariuccia un paio di settimane fa … ad ascoltare la voce tirata di quelle persone che gli erano vicine e a cui quel nodo in gola stava cominciando a stringere forte. E’ per ringraziare ancora una volta il Mondo per la sua passione che migliaia di persone saranno al suo funerale sabato. E’ il Mondo di Claudio, il Mondo di chi è granata per davvero. Grazie Mondo.

Granata da legare

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy