Ljajic, ancora tu?

Ljajic, ancora tu?

Lo Psicologo Granata / Ma non dovevamo vederci più?

15 commenti
Ljajic

Che la vicenda abbia assunto il titolo di grottesco è fuori di ogni dubbio: prima era fatta, poi no, decide domani, anzi decide mercoledì, poi c’è la Fiorentina (o il Milan, boh vai a sapere), poi è su un aereo per Vigo con le visite mediche già prenotate. In tutto questo il Toro ha fatto quello che andava fatto, offrendo al giocatore un contratto in tutto simile a quello che percepiva a Roma, non riuscendo però a scalfire il superbo guerriero serbo, che, evidentemente, più che al denaro, aspirava ad obiettivi decisamente più alti. E invece proprio in questi giorni si torna a parlare di lui come di un possibile rinforzo per Miha. Ma allora cosa è successo? Cosa ha spinto il ragazzo a riconsiderare un’ipotesi con cui ha letteralmente palleggiato per settimane? La mancanza di altre offerte? O forse un improvviso colpo di fulmine per il color granata? Ai posteri l’ardua sentenza.

Nel frattempo noi tifosi aspettiamo e, come sempre accade in situazioni di questo tipo, l’opinione si spacca in 2. Una parte dei miei pazienti lo accoglierebbe comunque a Torino viste le sue doti e il suo potenziale che con il mister potrebbero elevarsi definitivamente consacrando un giocatore che, come Cerci 5 anni fa, pare essere arrivato ad uno degli ultimi treni della sua carriera. Una parte della tifoseria è invece schierata contro il suo arrivo un po’ per lo “sgarbo” fatto al Toro fino ad ora, ma principalmente perchè avere un giocatore non motivato porta più svantaggi che vantaggi. Proprio ieri mi è capitato di assistere ad un dibattito sull’argomento tra due miei pazienti; entrambi cercavano appoggio in me nella conversazione ma per la prima volta non saprei proprio a chi dei due dare ragione. Da un lato mi piacerebbe al Toro il Ljajic dell’ultimo anno di Firenze perchè sarebbe davvero tanta roba, ma dall’altro mi viene in mente la querelle di questi giorni e un po’ le braccia mi cadono. Si è creata la classica situazione in cui qualsiasi cosa accadrà qualcuno sarà scontentato. 

Voi cosa ne pensate cari pazienti?? 

15 commenti

15 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. toiomeroni - 6 mesi fa

    Ljajic chi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. enricolai68@gmail.com - 6 mesi fa

    ADESSO NO……MI SPIACE X TE MA ADESSO NO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FLAGHI - 6 mesi fa

    Caro Agnello io penso solo che lo dobbiamo lasciar perdere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Undici Leoni Undici Cuori . Granata dentro. - 6 mesi fa

    Per Adem ed il suo pancopilla di procuratore : questi COLORI sono santi. Intrisi del sangue di VERI CAMPIONI. Sul campo e molto di piú fuori d’esso . Esempi di veri UOMINI. Un viziatello di tal fatta come tale ragazzino slavo accompagnato da tal obnubilata intelligenza del suo procuratore non arriverá mai a comprendere tali cose. Onde per cui lasciamolo macerare nel suo nulla. É un omuncolo. Ignorante,egoista, viziato. E puranco Cuntabale. Sempre FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

    Tutte le sere a quest’ora l’ennesima puntata della solita “telediarrotica”…!!!

    Il solito articolo delle solite “braccia strappate all’agricoltura”…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. esseti - 6 mesi fa

      Parole santissima.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Clozza - 6 mesi fa

    Di una testa di cazzo cosi’ non abbiamo davvero bisogno!!!Teniamoci i nostri giovani…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. giancator - 6 mesi fa

    ….penso che sia ora che i calciatori si diano una svegliata e diventino procuratori di se stessi,invece che affidarsi a dei “babaciu” che curano solo i loro interessi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Clozza - 6 mesi fa

    Che vada affanculo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. davide.ratti1973@gmail.com - 6 mesi fa

    Io credo che il problema siano i procuratori che, vedi vicenda Giaccherini, pensano a quello che “puo” essere il “meglio” dei loro assistiti….poi se fanno della panchina o tribuna non è importante (Valdifiori, Gabbiadini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. davide.ratti1973@gmail.com - 6 mesi fa

      Tanto poi loro (i procuratori) vengono pagati in base alle cifre del contratto…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Jone - 6 mesi fa

    Al’e’ mach n’ singher

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alessandro - 6 mesi fa

      i sun d’accord!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

      …e al’e’ anche n’ piciu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fedeltoro49 - 6 mesi fa

    Io dico che mi sono rotto il c.zo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy