Presentazione della 11a giornata

Presentazione della 11a giornata

di Nino Mancini

L’undicesimo turno si allunga su tre giornate, con la Juve che ha anticipato l’incontro con il Genoa per far spazio al test match degli azzurri del rugby contro l’Argentina all’Olimpico oggi pomeriggio; i bianconeri raggiungono l’Inter in vetta grazie alla settima vittoria consecutiva tra campionato e Champions, sono lontani i momenti in cui Ranieri non riusciva a cementare…

Commenta per primo!

di Nino Mancini

L’undicesimo turno si allunga su tre giornate, con la Juve che ha anticipato l’incontro con il Genoa per far spazio al test match degli azzurri del rugby contro l’Argentina all’Olimpico oggi pomeriggio; i bianconeri raggiungono l’Inter in vetta grazie alla settima vittoria consecutiva tra campionato e Champions, sono lontani i momenti in cui Ranieri non riusciva a cementare il gruppo e un Genoa apparso meno concentrato del solito ha ceduto sin dall’avvio ai più motivati avversari.

Il recupero di Thiago e la definitiva consacrazione di Amauri sono due degli elementi più evidenti del rientro al vertice, condiviso fino a stasera con l’Inter che si gioca nella trasferta di Palermo primato e serenità smarrita nonostante l’ultima vittoria, le voci che danno Mourinho in contatto con il City e la difesa di Adriano da parte di Moratti non sono il miglior viatico per un prosieguo sereno di torneo; di fronte un Palermo che lamenta errori arbitrali nell’ultima sconfitta contro i granata, forse due giornate di stop per Nocerino appaiono eccessive ma l’involuzione della squadra di Ballardini dopo la partenza sprint è evidente, il desiderio di rivalsa potrebbe regalarci spettacolo al Barbera.

Il programma domenicale vive il clou nel posticipo di Roma dove va in scena il derby che per la prima volta dopo anni vede i biancazzurri guardare i cugini dall’alto di quattordici punti, le ultime notizie danno Totti incerto per il riacutizzarsi dei dolori al ginocchio, Delio Rossi pare intenzionato a schierare il tridente Pandev, Rocchi e Zarate che avranno di fronte la difesa giallorossa titolare; nel pomeriggio il Milan dopo il mezzo passo falso di Lecce chiede i tre punti al Chievo, a cui Di Carlo sta provando a dare nuove geometrie per risalire la classifica, Ancelotti farà a meno di Borriello ma potrà contare su Inzaghi a tempo pieno.

L’Udinese dopo la delusione in zona Cesarini contro l’Inter ritrova la Reggina che l’ha già costretta ai rigori nel turno di coppa Italia, Marino può contare su diverse soluzioni in avanti e la differenza di tasso tecnico lo vede ampiamente favorito su Orlandi, che nonostante le affermazioni di Lillo Foti in caso di sconfitta tornerebbe in bilico; a Siena il Bologna cerca la continuità di risultati dopo il pareggio casalingo, Sinisa Mihajlovic sta plasmando la squadra ma i bianconeri hanno ormai mandato a memoria gli schemi di Giampaolo e godono dei favori del pronostico.

Il Toro va a Catania per alimentare una classifica ancora deficitaria, i granata recuperano diverse pedine importanti in difesa e almeno Sereni dovrebbe partire dal primo minuto mentre Pratali potrebbe accomodarsi in panchina, Zenga dopo le incomprensibili dichiarazioni del dopo partita ha fatto parziale retromarcia per rasserenare un ambiente inspiegabilmente teso; l’Atalanta riceve un Napoli scatenato in campionato e coppa Italia, Reja ha trovato il modulo vincente anche cambiando gli interpreti mentre dopo la buona partenza i ragazzi di Del Neri hanno avuto diversi passaggi a vuoto nonostante un gioco quasi sempre apprezzabile.

La Sampdoria cerca una vittoria scaccia crisi contro il Lecce che continua a mostrare una buona organizzazione di gioco, dna delle squadre di Beretta, i blucerchiati stanno disputando un torneo ben al di sotto delle aspettative e la classifica ne è testimone; la Fiorentina vola a Cagliari per rimanere aggrappata al treno d’alta classifica, avrà di fronte una formazione amareggiata per la sconfitta in rimonta desiderosa di riscossa, che ha comunque mostrato un apprezzabile stato di forma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy