Notturno Granata

Notturno Granata

Finalmente il calciomercato è finito.

La dietrologia è spesso filosofia inutile e quasi sempre utilizzata per fare facili polemiche coprendosi con il senno di poi.

L’unico vero acquisto è stato Barreto, per il resto, basso profilo. L’annosa carenza di un regista di qualità è rimasta una casella vuota.

Abbiamo ancora in rosa il Capitano, speriamo…

Finalmente il calciomercato è finito.

La dietrologia è spesso filosofia inutile e quasi sempre utilizzata per fare facili polemiche coprendosi con il senno di poi.

L’unico vero acquisto è stato Barreto, per il resto, basso profilo. L’annosa carenza di un regista di qualità è rimasta una casella vuota.

Abbiamo ancora in rosa il Capitano, speriamo non utilizzato come alibi nei confronti delle possibili critiche dei tifosi nei confronti di una campagna acquisti di basso livello,  ormai annualmente assimilato ad argomento  da ‘buco nero astronomico’.

Va bene così, salvo smentite sul campo. Per la prima volta si è investito su giovani promesse, segnale positivo.

Vogliamo essere fiduciosi e siamo con Ventura (e Bianchi) per le scelte fatte.

Erano anni che un allenatore del Toro non riusciva a convincere la società sul come operare sul mercato.

Va bene così, fiducia a tutti, l’importante è che si sia ritrovata serenità ambientale.

Ora le responsabilità sono chiare, come non accadeva da diversi anni nel Toro.

Questo è un gran passo avanti per il futuro.

 

Buona notte a tutti i fratelli granata

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy