Fattore C

Fattore C

Prima che sia troppo Tardy / Torna la rubrica di Enrico Tardy: “Ebbene sì, la buona sorte ci ha assistito”

di Enrico Tardy

Ebbene sì, la buona sorte ci ha assistito, portiere e traversa last minute ci hanno permesso di portare a casa questi tre punti. Le note liete domenicali sono rappresentate dal fatto che da tre gare non subiamo gol, che Ansaldi, recuperato fisicamente, garantisce giocate di qualità e con i tempi giusti, che il nostro portiere è veramente bravo e costante nel suo ottimo rendimento.

È curioso, che si esca dallo stadio mugugnando proprio la domenica nella quale con questa vittoria ci veniamo a trovare all’ottavo posto, ma è così. Cose da Toro.

Squadra grande squadra mia

Vorrei dire che per definizione il tifoso granata si diverte poco, soffre tanto, rimugina, impreca, ma le bollicine non sono tanto roba per noi. Con Mazzarri poi abbiamo ridotto queste occasioni di gaudio al lumicino. Siamo questi, ormai siamo più vicini alla fine del torneo che all’inizio e mai, Marassi a parte, abbiamo dato sensazione di essere pronti al cambio di passo.

Non è esploso, in maniera inattesa, nessun giocatore della rosa, Meitè, Izzo, Aina, avevano già dei valori di mercato medio alti, tra gli altri avremmo avuto bisogno di un cannoniere od un fantasista, invece non è accaduto. Sinceramente cerco di non farmi troppo condizionare dalle dichiarazioni varie degli allenatori, ma dai risultati e dal gioco.Le chiacchiere e le simpatie non portano punti.

Squadra grande squadra mia

Ad oggi chi va allo stadio sa che anche con l’ultima in classifica non vedrà mai una squadra maramaldeggiare o giocare in sicurezza gestendo la gara. Dunque portiamoci a casa questi punti, godiamoci la famigerata parte sinistra della graduatoria, e auguriamoci il Napoli si stanchi in Europa in settimana.

E poi, cosa non di poco conto, siamo a febbraio ed il campionato per noi non è ancora terminato…


Avvocato penalista, appassionato di calcio (ha partecipato al corso semestrale di perfezionamento in diritto e giustizia sportiva presso Università di Milano), geneticamente granata, abbonato al Toro da circa trent’anni.

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mimio - 5 giorni fa

    Non abbiamo un centrocampista che sia uno che abbia la capacità di verticalizzare e “vedere” l’ultimo passaggio. Scordiamoci per quest’anno il bel gioco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabrizio - 5 giorni fa

    cercando di vedere il bicchiere mezzo pieno, almeno quest’anno il campionato per noi non e’ finito a gennaio. Siamo gia’ quasi a meta’ febbraio e siamo ancora in corsa per la EL. un piccolo passo avanti. certo facessimo passi piu’ lunghi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BACIGALUPO1967 - 5 giorni fa

    La risposta a tutto ciò sono i 18 milioni di euro pagati dal Genoa per Sturaro!!!
    È vogliamo minimamente parlare del rigore non dato allo scansuolo?? Avete notato come la dirigenza emiliana ben si è guardata dal fare polemiche???
    Immaginate lo stesso dallo non fischiato ai gobbi contro l’Atletico Madrid…..
    Contro queste cose i leoni da tastiera che albergano in questo forum dovrebbero scagliarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 5 giorni fa

      Non pensi che dovrebbe farlo la società? E non ti chiedi perchè non lo fa mai e perde tutti i derby?
      Non mi pare difficile da capire, anche per voi del club Betè Granata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 5 giorni fa

        Grazie per il bete’ marione un insultino ad un compagno di tifo non si nega a nessuno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. robertozanabon_821 - 5 giorni fa

    È infatti l’Atalanta il modello da imitare anche se, rappresentando un’eccezione, per la statistica noi più loro saremmo in troppi. Se non ci fosse stato il “fattore A” di arbitri, qualche punticino in più ci sarebbe, riportandoci in linea con il nostro “potenziale” e molte critiche sarebbero più sfumate. Giusto ambire sempre a qualcosa di più, ma siamo in prossimità dei nostri limiti. Bisogna ottimizzare ogni componente e non è facile. Cairo voleva Gasperini ma è andata “così” come sappiamo. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 5 giorni fa

      Occorre separare gli aiuti/torti arbitrali dal gioco. Innanzitutto tutte le squadre si lamentano di avere ricevuto torti, molti anche contro di noi; ma diamo per scontato che ci abbiano tolto dei punti, vero. Questo significa che se fossimo con qualche punto in più lo avremmo meritato? Che giochiamo meglio di Atalanta, Inter e co? Direi proprio di no. Che abbiamo una conduzione migliore della loro? Nemmeno.
      Voglio fare un paragone, magari indegno: l’anno dei 50 punti dove ci hanno rubato bene bene, o il gol non dato a Genova che ci tolse un altro scudetto, con i dovuti paragoni quella squadra meritava di vincere, ti pare che questa meriti qualcosa in più? E quando pure con 4 rigori in più potessimo andare in EL, avrebbe un senso andare in Europa con una squadra simile?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 5 giorni fa

        Sirigu N’kolou Izzo Djidji Aina Jago moretti Belotti Baselli Ansaldi rappresentano una buona ossatura per ambire ad un 6 posto quindi scalzare una tra le milanesi e romane e far meglio dell’Atalanta occorrerebbero investimenti che il presidente non vuol fare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. blackmapan_12184280 - 5 giorni fa

          Non credi che sarebbe bastato spendere meglio il tesoretto delle plusvalenze?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 5 giorni fa

      Conosco bene la situazione dell’Atalanta perchè un amico ha rapporti di lavoro con loro. Sono l’organizzazione e la pianificazione di tutto (certo, non ai livelli dei gobbi, ma nel loro piccolo funziona tutto). Non sono lì per caso, o perchè c’è Gasperini, Gasperini è un plus, solo che Gasp al Toro non viene, perchè che abbiamo la rosa corta per compiacere il suo datore di lavoro non lo dice.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SiculoGranataSempre - 5 giorni fa

    Con i prestiti e le cessioni di gennaio siamo al 10 posto per valore della rosa, secondo Transfermarkt. Dietro a Samp, Fiorentina e Atalanta. 10 milioni in più del Sassuolo. Abbiamo la rosa più corta della serie a con 22 giocatori. Stessa decima posizione per valore medio dei nostri calciatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RobyMorgan - 5 giorni fa

    Tutto giusto sul rapporto potenza economica del club e ottenere risultati, ma come mai l’Atalanta finisce sempre davanti a noi nella classifica finale?
    Forse oltre ai soldi, c’entrano anche allenatore, presidente, gestione vivaio ecc.
    tutte cose che potremmo avere anche noi per fare la differenza con club più potenti di noi dal punto di vista economico.
    O sbaglio?
    FVCG sempre!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 5 giorni fa

      Forse perchè il presidente dell’Atalanta fa meno pluvalenza di cairo? O perchè uno come Mazzarri loro non lo avrebbero preso? O magari perchè Soriano, Sadiq, Damascan ecc li lasciano prendere alla cairese? O forse perchè loro sono una società di calcio e non una accomandita per fare plusvalenze

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. robertozanabon_821 - 5 giorni fa

    Siamo in equilibrio precario tra ciò che siamo e quello che vorremmo essere. Quando non c’era tutto questo Calcio in TV, i paragoni erano meno “impietosi”. Vedere “squadroni” internazionali ricchi e potenti, non fa che aumentare il senso di “frustrazione”. Ormai le posizioni in classifica, con minime variazioni, sono direttamente proporzionali alle capacità economiche delle Società e al “bacino” di utenza delle loro tifoserie. Il Toro deve cercare di fare il meglio di ciò che può in base alle sue realistiche possibilità. Questo è possibile e doveroso, ma niente Real Madrid. I sogni, altrimenti, diventano incubi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 5 giorni fa

      Sinceramente non ho capito ancora dopo che 14anni quali siano le nostre potenzialità, e neppure quale sia la reale volontà di Cairo. A ben vedere oltre alle solite 5 squadre di vertice, le altre non mi sembrano certo il real Madrid sotto tutti i punti di vista. Se le nostre ambizioni sono quelle di rimanere tra l ottava e la dodicesima posizione, beh questo mi fa veramente cagare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. TOROHM - 6 giorni fa

    Perché non chiedere a Cairo di prendere DS proprio questo signore che ha scritto l”articolo?
    Le chiacchiere stanno a zero….giustissimo.
    Qui si chiacchera come se Urbano fosse uno sceicco che però non tira fuori i soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 5 giorni fa

      Più che uno sceicco è un mandriogno. Nel Toro non ci sta mettendo un soldo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 5 giorni fa

        Più che non mettere un soldo fa plsuvalenze. Se non mettesse un soldo avremmo una potenza di fuoco da Manchester. E’ per prendere il Toro che non ha messo un soldo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 5 giorni fa

      E Le chiacchiere sono quelle che fa Cairo da anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13967438 - 6 giorni fa

    Beh, non

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 6 giorni fa

    In fin dei conti sarebbe bastato poco x essere più competitivi.
    Sì è scelto diversamente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13967438 - 6 giorni fa

    Beh, non che la fortuna non ci abbia baciato altre volte, perché quando stai in campo così male sono gli episodi fortunati a favore che decidono le sorti di una partita (con l’Inter di sicuro la dea bendata ci ha assistito non meno che con l’Udinese).
    Ma ieri per 70 minuti nonostante tutto abbiamo tenuto il campo benino.
    Poi è stata notte fonda e la fortuna ci ha fatto vincere anche controvoglia e contro l’avversario… sembrava che l’Udinese giocasse in 50 contro 11, non 10 contro 11. Ci hanno schiacciato in 7/8 metri di ampiezza e oltretutto con buchi peggio di una rete da pesca con cinquanta anni di uscite in mare…
    Ecco perché la vittoria lascia comunque un gusto agrodolce, perché non fa vedere quel che di buono c’è stato prima, e ieri, nascosto dalla dea bendata, si è intuito che c’è l’inizio di un qualcosa di più interessante del 3-5-2 da colluttazione visto e rivisto in precedenza.
    Purtroppo la strada dell’Europa è in salita ripida, perché se per disgrazia la Coppa Italia la vince chi arriva quinto o sesto, proprio il sesto diventa l’ultimo posto aperto alla qualificazione (ed essendo in ballo tra 4º, 5º, 6º e 10º c’è un buon 50% di probabilità statistica)…
    Ma nonostante il tanto brutto visto fino ad ora (e le critiche mai risparmiate al Tabagista in astinenza che dirige l’orchestra) si è accesa una piccola, piccolissima scintilla che potrebbe accendere l’ottimismo che manca in un ambiente (quello del tifo) che di fronte alle sisifiche difficoltà di gioco viste sino a ieri sembravano irrisolvibili.

    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. F.E.R.T. - 5 giorni fa

      No, veramente se la CI la vince chi arriva sesto, allora il settimo posto è ancora valido, se invece la vince chi arriva ottavo, ad esempio la Fiorentina, tolgono quel posto dalla classifica e quindi il settimo posto non vale più

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. SiculoGranataSempre - 6 giorni fa

    Un ragionamento ottimista ma non gratuito perché supportato da ragionevoli argomentazioni.
    È la metafora del bicchiere che ci portiamo dietro aimè da ormai tanti anni. Ci manca quel quid tanto abusato. A Napoli l’ardua sentenza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fuser90 - 5 giorni fa

      guarda che questo è il secondo anno (dopo 8 anni)che le prime 4 vanno in champions,e 5 ° 6° 7° vanno in europa league senza guardare la coppa italia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13962533 - 6 giorni fa

    Purtroppo, terminerà a breve…tristezza… Quel che mi rattrista di più è l’apatia della proprietà. Peccato! Un altro anno senza gioia. Comunque, ora e sempre FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Piemunteis - 6 giorni fa

      un bel nick normale sarebbe una bella cosa, altrimenti non possiamo ricordarci chi sei, abbi pazienza

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy