Fuori tempo

Fuori tempo

Prima che sia Troppo Tardy / La rubrica di Enrico Tardy: “Si sa che a volte l’esasperazione fa esplodere la rabbia ed il risentimento nei momenti meno opportuni e così è stato”

di Enrico Tardy

Fischi e contestazione hanno accompagnato l’ultima esibizione della nostra squadra di “x men”.

E se il grido “tirate fuori le palle” più che un coro risulta spesso un’amara constatazione statistica, io questa volta vado controcorrente. Tra le tante mediocri gare disputate quest’anno quella contro il Genoa è stata tra le meno
criticabili.

Abbiamo avuto diverse occasioni da gol, eravamo molto rimaneggiati, gli avversari non hanno praticamente mai tirato in porta, Perin è stato abilissimo. Dunque perché contestare?

Non era la giornata giusta, si sa che a volte l’esasperazione fa esplodere la rabbia ed il risentimento nei momenti meno opportuni e così è stato. Miglior cosa sarebbe stata fischiare al termine di esibizioni che lo giustificavano invece di attendere la 19esima gara peraltro disputata dignitosamente.

Certo lo spumante di ieri sera faceva più bollicine del gioco espresso dai nostri eroi, ritengo però che solo un po’ di sfortuna ci abbia privato di tre punti meritati.

Oltre tutto con un grande Niang travestito da Tino Asprilla… Come cantavano i pittura fresca: “sarà vero…che dopo miss Italia avremo un centravanti nero..” ?


 

Avvocato penalista, appassionato di calcio (ha partecipato al corso semestrale di perfezionamento in diritto e giustizia sportiva presso Università di Milano), geneticamente granata, abbonato al Toro da circa trent’anni.

 

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 10 mesi fa

    ma il Tardy si e’ addormentato poi nell’intervallo? perche’ cmq la prima mezzora del secondo tempo non abbiamo giocato.

    ripeto: la differenza tra questa partita e quella ‘famosa’ a genova, con cerci e immobile.
    ma per favore! non ci sono confronti!!!

    piace dell’articolo la frase ‘x men’ , null’altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Simone - 10 mesi fa

    Mi associo a coloro che hanno visto una squadra creare occasioni SOLO da giocate personali e mai frutto di un gioco corale.
    Il secondo tempo è stato giocato a ritmi da lega pro ed una squadra che ambisce all’EL in casa non può permettersi di giocare in quel modo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mario66 - 10 mesi fa

    Mi spiace Enrico nonostante sempre risulti essere molto spiritoso e pungente questa volta sembra che tu stia parlando di un’altra squadra e di un altro sport.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fantomen - 10 mesi fa

    Vero ….ma occasioni tirate fuori da singole giocate da singole invenzioni da singoli giocatori …….un po’ come i 66 goal dell’anno scorso …..66 errori dei singoli ……quindi è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sanguegranata - 10 mesi fa

    Quando ci sono troppi pareggi con squadre che sono meno di noi e normale che ti viene di protestare anche se giochi bene e se non si cambia ce ne saranno altri di fischi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vittoriogoli_955 - 10 mesi fa

    Un Papa nero non credo ma un centravanti negro si.
    Piccola domanda Mihajlovic lo ha avuto otto mesi nel Milan e sei nel Toro: ma solo ora si accorge che rende di piu da centravanti che da esterno? O fu solo pura casualita e domenica rivedremo il Niang controfigura di un giocatore come sempre fino ad ora?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gingipooh - 10 mesi fa

    Concordo in pieno

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy