“Se vuoi davvero una vita luminosa e più fragrante…”

“Se vuoi davvero una vita luminosa e più fragrante…”

Prima che sia troppo Tardy / Perché non organizzare un quadrangolare con squadre di prestigio per raccogliere altri fondi per il Fila?

Commenta per primo!

Torna su TN la nuova rubrica Prima che sia troppo Tardy. Breve, concisa, ironica ma sempre elegante. Il tema centrale di oggi, è come sempre dedicato al Toro con una particolare idea per lo stadio Filadelfia…

Scrivendo in questi giorni qualcosa sul Toro e di Toro si corre il rischio di essere smentiti più velocemente di quanto lo fu De Finis dichiarando incedibile Crippa.

Verificato un giorno che alla squadra manca un regista, tempo di portare il cane a fare una passeggiata, ne abbiamo acquistati addirittura tre: Lukic, Gustafson, Tachidis (e forse a breve anche Tornatore).

Dunque siamo felici dei discreti successi estivi del SacherToro austriaco ed attendiamo Coppa Italia ed esordio a San Siro per valutazioni più precise.

Perché un articolo con questa citazione di Battisti? Al completamento del Filadelfia in tutte le sue parti mancano un paio di milioni di euro. Ora, tifosi, associazioni, fondazioni hanno fatto tantissimo per ridar vita a questo simbolo granata, e stanno ancora facendo tanto versando denari nella raccolta fondi; la mia speranza è che all’appello risponda presente con un urlo vigoroso e convinto – da tenente Maio in ufficiale e gentiluomo – anche qualcun altro.

Perché non organizzare un quadrangolare con squadre di prestigio per raccogliere altri fondi? È un’idea. E poi per fine anno, sotto l’albero un bel regalo, magari impacchettato con le pagine di un quotidiano milanese, da parte di qualche generoso Babbo Natale…

Abbiamo bisogno di sogni non solo di solide realtà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy