Torino: si chiude un’altra grande stagione per i Pulcini 2005

Torino: si chiude un’altra grande stagione per i Pulcini 2005

Toro Del Futuro / Filotto di cinque tornei nazionali per i Pulcini di Gianluca Cabella, che concludono un’annata eccezionale

1 Commento
Pulcini

Si è chiusa davvero col botto la stagione 2015/2016 per il c.d. “primo gruppo” dei Pulcini 2005 del Torino, guidati da mister Gianluca Cabella, che si sono portati a casa il quinto torneo nazionale consecutivo, confermando di essere un gruppo molto interessante, dal quale potranno arrivare buone soddisfazioni anche in futuro.

Tra maggio e giugno, i giovanissimi granata, hanno infilato una vera e propria “manita” di tornei, vincendo il 22 maggio la finale del Torneo di Pisa (1-0 allo Spezia), proseguendo il 29 maggio al Torneo di Calenzano (3-0 all’Atalanta in semifinale, 2-0 alla Tritium in fnalissima), ripetendosi al Torneo Bellavista di Rimini con la netta vittoria nel derby contro la Juventus (3-0) e il poker rifilato all’Udinese (4-1); bissando il successo del 2015 a Spino d’Adda (2-0 in finale all’Albinoleffe), e chiudendo il 12 giugno con la vittoria del Torneo “Città di Chieri”, con una roboante vittoria finale sulla Juventus per 4-0, grazie alle reti di Scariano, Palumbo, Montanari e Ciammaglichella.

Unica piccola nota stonata per il gruppo 2005 è stato il brutto infortunio rimediato da Nicholas Omorogbe, infortunatosi a Rimini ed operato al tendine rotuleo: il giovanissimo granata è ora, però, già sulla via della guarigione e tornerà completamente in forma per la prossima stagione. Per quanto riguarda il futuro, da segnalare possibili novità per mister Gianluca Cabella, che potrebbe approdare, nella prossima stagione, dalla Scuola Calcio al settore giovanile vero e proprio, probabilmente alla guida di uno dei due gruppi Giovanissimi Regionali, classe 2003.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Polimagik - 7 mesi fa

    E’ una gioia vedere questi ragazzini trionfare in giro per l’Italia…e un orgoglio federe quelle casacche addosso…Forza ragazzi!!! Siete Grandi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy