La probabile formazione del Crotone: Zenga ha gli uomini contati

La probabile formazione del Crotone: Zenga ha gli uomini contati

Verso il match / Zenga deve rinunciare a molte pedine importanti: fuori 7 giocatori tra squalifiche e infortuni

di Redazione Toro News

Il Crotone arriva al Grande Torino con una necessità impellente di fare punti e oltre al divario tecnico con il Toro, Zenga deve far fronte all’assenza di molte pedine del suo scacchiere. Mariano Izco è l’ultimo in ordine di tempo in una lista di assenze che contiene nomi del calibro di Mandragora, Stoian e Capuano – squalificati – Budimir, Nalini e Simic. Tutti nomi fondamentali nell’ossatura del Crotone: l’uomo ragno quindi dovrà schierare una formazione quasi obbligata, probabilmente con il 4-3-3.

LEGGI: I convocati del Crotone per la partita di domani

Tra i pali c’è la sicurezza Cordaz, che contro il Torino ha sempre messo in mostra ottime prestazioni. La difesa a quattro dovrebbe essere guidata dall’ex Toro Arlind Ajeti, affiancato da Ceccherini, mentre sulle fasce ci saranno Faraoni a destra e Bruno Martella – autore di un gol all’andata – a sinistra.

FC Crotone v Benevento Calcio - Serie A

A centrocampo l’infortunio di Izco durante la rifinitura ha ridotto le possibilità di scelta: ci saranno quasi sicuramente Benali – doppietta contro il Toro con la maglia del Pescara – e Barberis, insieme a Zanellato con l’incognita del 4-4-2 e quindi di Rodhen sullo sfondo, che però potrebbe rimanere in panchina per il turn-over.

In attacco non c’è Stoian e quindi dovrebbero esserci Crociata e dall’altra parte Federico Ricci, ex Roma e Sassuolo. Entrambi dovranno rifornire la prima punta che potrebbe essere Trotta, insidiato dal giovanissimo Marco Tumminello. 

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL CROTONE:

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ajeti, Ceccherini, Martella; Benali, Barberis, Zanellato; Crociata, Trotta, Ricci. All. Zenga

Silvio Luciani

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy