Emirati Arabi-Venezuela: Rincon vuole riprendersi il posto da titolare

Emirati Arabi-Venezuela: Rincon vuole riprendersi il posto da titolare

Nazionali / I vinotinto provano a rialzarsi dopo la sconfitta contro i Paesi Baschi: il giocatore granata vuole tornare in campo dopo l’esclusione

di Redazione Toro News

Il Venezuela ha colto una sconfitta contro i Paesi Baschi per 4-2, non riuscendo mai ad entrare in partita. Quest’oggi, alle ore 18.00, la squadra vinotinto scenderà nuovamente in campo, per provare a riscattare la prestazione senza dubbio sottotono di quattro giorni fa: allo Estadio Olimpico di Barcelona, si disputerà la gara amichevole tra il Venezuela e gli Emirati Arabi, nella quale potrebbe prendere parte anche Tomas Rincon.

Torino FC v Frosinone Calcio - Serie A

ESCLUSIONE – Dopo gli ultimi 90 minuti giocati dalla sua Nazionale, il centrocampista granata, che è riuscito anche ad andare a segno nell’ultima gara con il Toro, è rimasto in panchina per tutto il corso della partita. Un’esclusione un po’ inaspettata, che però non dovrebbe precludere la sua presenza almeno in questa gara di oggi, nella quale Rincon potrebbe essere protagonista già dal primo minuto, per guidare la sua selezione ad una possibile vittoria.

Paesi Baschi-Venezuela 4-2, la vinotinto crolla senza il suo ‘General’ Rincon

TORO – Dopo la gara odierna, Rincon tornerà a disposizione di Walter Mazzarri, per cercare di prendersi definitivamente il Torino. Dopo la partita contro il Frosinone, il venezuelano ha voglia di continuare a lavorare per riuscire ad essere un titolare fisso in questo Toro, anche se non sarà facile vista la grande concorrenza in mezzo al campo della squadra granata. Ma l’ex Genoa ha diverse carte da giocarsi, che Mazzarri apprezza molto: la capacità di inserimento e soprattutto il tiro da fuori area che, nel caso specifico, ha permesso a Rincon di realizzare il gol del primo vantaggio granata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy