Torino, l’ex obiettivo di mercato Hiljemark guida la mediana del Genoa

Torino, l’ex obiettivo di mercato Hiljemark guida la mediana del Genoa

Focus on / Lo svedese è il pilastro di Ballardini, Veloso e Bertolacci gli uomini più talentuosi

di Redazione Toro News

È partito il conto alla rovescia in vista di Genoa-Torino. Due squadre in salute quelle che si incontreranno domenica a Marassi, senza più le pressioni di una classifica che non ha ormai più nulla da chiedere al campionato. La squadra di Ballardini ha raggiunto l’obiettivo stagionale, la salvezza, ormai da un mese a questa parte. Dopo la vittoria casalinga per 3-1 contro il Verona, datata 23 aprile, infatti i rossoblu hanno potuto allentare la pressione e dare spazio alle seconde linee.

IL FARO – Anche per questa ragione il tecnico del Grifone ha sperimentato molto nelle ultime uscite stagionali. Specialmente a centrocampo. I risultati però sono stati tutt’altro che esaltanti: tre sconfitte nelle ultime tre partite di campionato, contro Atalanta, Fiorentina e Benevento. Sconfitte che non hanno intaccato quanto di buono fatto dalla compagine genovese, ma che inevitabilmente hanno minato equilibri e automatismi della squadra. Il “fedelissimo” del centrocampo di Ballardini è senza dubbio Oscar Hiljemark. La mezz’ala svedese, cercato in passato anche dal Torino in sede di mercato, da quando è arrivato a gennaio è sempre stato al centro del progetto tecnico.

GLI ALTRI – Al suo fianco, Bertolacci e Miguel Veloso rappresentano il fattore qualità ed imprevedibilità. Il prodotto del settore giovanile della Roma, dopo una parentesi negativa al Milan, ha deciso di tornare “a casa”. Proprio nel capoluogo ligure infatti, l’attuale numero 8 rossoblu aveva espresso il suo miglior calcio nell’annata 2014/2015. In alternativa, ecco l’estro di Medeiros e all’atletismo dell’ex Cofie. Sugli esterni nel probabile 3-5-2 di Ballardini, attenzione poi alla velocità di Laxalt e Lazovic, con Migliore e Rosi pronti a dare il loro contributo nel caso in cui il tecnico rossoblu opti per una mediana a trazione posteriore.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pinomu_368 - 5 giorni fa

    a confronto Iniesta scompare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pimpa - 5 giorni fa

    Roba fina, neh?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy