Giovanili Torino: De Luca olè, l’Under 15 non va oltre il pari

Giovanili Torino: De Luca olè, l’Under 15 non va oltre il pari

Il resoconto del weekend / Il triplo scontro con l’Alessandria vede due vittorie e un pareggio per le giovanili granata

Ecco il punto sul Settore Giovanile del Torino, col consueto spazio del lunedì pomeriggio. Il week-end prevedeva il triplo scontro contro l’Alessandria, con tutte le gare in casa dei grigi. Ovviamente, la Primavera è impegnata al Viareggio.

PRIMAVERA – La Primavera, come vi abbiamo raccontato ieri, ha concluso il girone eliminatorio con la terza vittoria in tre gare, contro la Rappresentativa Serie D. Decisive le reti degli acquisti di gennaio, Traore e Ianniello. Ora i ragazzi di Longo affronteranno in gara secca valevole per gli ottavi l’Empoli: partita in programma per mercoledì 23 marzo alle ore 15 a Monterotondo Marittimo (Grosseto). Longo è soddisfatto: Nove vittorie consecutive tra campionato e Viareggio: chi lo avrebbe detto?…”

BERRETTI – Alza la voce la Berretti del Torino, che vince una partita importante per la sua stagione sul campo dell’Alessandria quarta in classifica. Una bella soddisfazione per i ragazzi di Migliaccio, che ringraziano il loro bomber De Luca, un giocatore che si sta dimostrando semplicemente di un’altra categoria. In casa dei grigi, l’attaccante classe 1998 segna una doppietta nel secondo tempo che lo porta a quota 19 goal stagionali. In classifica i granata consolidano il secondo posto, alle spalle dell’Inter che non ha visto rinviata la partita contro il Renate.

Matteo Rossetti, centrocampista della Berretti del Torino (foto Fornero)
Matteo Rossetti, centrocampista della Berretti del Torino (foto Fornero)

Campionato Berretti, 25° giornata: Alessandria-Torino 0-2
Marcatori: 26’st De Luca (T), 40’st De Luca (T)
Classifica: Inter 52, Torino 48, Giana Erminio 45, Alessandria 41, Prato 35, Albinoleffe 34, Cuneo 33, Renate 32, Carrarese 30, Pavia, Pro Piacenza e Lucchese 29, Pro Patria 21, Savona 14, Pistoiese 4
Prossimo Turno: 2 aprile 2016, Torino-Renate

UNDER 17 A-B – I granata hanno chiuso al quinto posto e senza sconfitte la Gauteng Cup, il torneo in Sudafrica a cui hanno preso parte nella settimana appena passata, portando a casa due vittorie prestigiose: 2-0 contro il Bruges e 1-0 contro l’Atletico Mineiro. Una bella iniezione di fiducia per il rientro in Italia, dove la fase finale del campionato aspetta i ragazzi di Menghini. Attualmente i granata sono terzi da soli (ma la Fiorentina insegue con una partita in meno), mentre Sampdoria e Juventus sembrano scappate via per quanto riguarda i posti che valgono direttamente le Final Eight. Dopo la pausa pasquale, i granata ospiteranno in casa l’Empoli per una sfida da non sbagliare.

UNDER 17 LEGA PRO – Sorridono anche i ragazzi di Mezzano, che sul campo dell’Alessandria vincono 1-3. La doppietta di Vincenzo Millico (reduce dagli impegni con la Nazionale Under 16 di cui è punto fermo) e il sigillo di Piu regalano una vittoria dal valore intrinseco notevole: i grigi sono infatti secondi in classifica e schierano una squadra formata di ragazzi di un anno più grandi. Questi sono tre punti che possono far puntare a chiudere il campionato nelle zone alte della classifica: solo il primo posto, appannaggio del Pavia, sembra precluso ai ragazzi di Mezzano, che comunque non parteciperanno ad alcuna fase finale.

Millico
Vincenzo Mllico, attaccante del Torino

Campionato Under 17 Lega Pro, Alessandria-Torino 1-3
Marcatori: 36’pt Piu (T), 3’st Millico (T), 11’st Cirio (A), 16’st Millico (T)
Classifica: Pavia 49, Alessandria e Cuneo 40, Savona e Juventus 39, Torino 38, Spezia 31, Genoa 30, Virtus Entella 25, Sampdoria 24, Pro Patria 21, Carrarese 20, Novara 16, Pro vercelli 10.
Prossimo turno: Torino-Sampdoria, domenica 3 aprile 2016

UNDER 15 – Piccola nota dolente la gara dell’Under 15 di Roberto Fogli, che sul campo dell’Alessandria penultimo in classifica si fa rimontare un doppio vantaggio perdendo due punti preziosi. Gli acuti dei talentini di Fogli, Sandri e Moreo, non bastano perchè poi arriva il pari grigio. C’è da dire, comunque, che anche le dirette concorrenti non corrono: il Genoa e la Sampdoria hanno perso in casa, vincono invece il Novara (che affianca i granata al terzo posto) e la Juventus, che accorcia sui granata. Il campionato Under 15 è imprevedibile: a quattro partite dal termine (più una da recuperare), i granata possono ancora restare fuori dai play-off o vincere il girone. Un motivo in più per seguire con attenzione le partite dei ragazzi 2001 del Torino.

Moreo, Torino, Under 15, Giovanili, Derby
Niccolò Moreo (2001) impegnato nel derby Under 15 –

Campionato Under 15, Alessandria-Torino 2-2
Marcatori: 46′ Moreo, 51′ Sandri (T), 54′ Tafaro, 65′ Gerace (A)
Classifica: Genoa e Sampdoria 40, Torino e Novara 37, Juventus 34, Spezia e Pavia 33, Cuneo, Pro Vercelli e Savona 23, Virtus Entella 16, Alessandria 14, Pro Patria 4.
Prossimo Turno: Torino-Sampdoria, domenica 3 aprile 2016

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy