Giudice Sportivo, ecco gli squalificati per la prossima stagione

Giudice Sportivo, ecco gli squalificati per la prossima stagione

La decisione / In virtù delle espulsioni nell’ultima giornata di campionato, alcuni giocatori saranno indisponibili le prime giornate: nessun granata tra questi

Il Giudice Sportive ha emanato le squalifiche e le ammonizioni per la prossima stagione: alcuni giocatori non potranno essere a disposizione per ben tre giornate, come Morganella e Wszolek per la rissa in Palermo-Verona.

ECCO LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO:

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

MORGANELLA Michel (Palermo): per avere, al 34° del primo tempo, a giuoco fermo, assunto nei confronti di un calciatore avversario un atteggiamento intimidatorio e violento, afferrandolo con veemenza con entrambe le braccia e, quindi, colpendolo con un braccio al volto.

WSZOLEK Pawel (Hellas Verona): per avere, al 34° del primo tempo, a giuoco fermo, assunto nei confronti di un calciatore avversario un atteggiamento intimidatorio e violento, afferrandolo con veemenza con entrambe le braccia.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 5.000,00

GORI Mirko (Frosinone): per avere, al 13° del primo tempo, rivolto all’Arbitro reiterati insulti.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

THEREAU Cyril (Udinese): per avere, al 37° del primo tempo, a giuoco fermo, rivolto all’Arbitro espressioni ingiuriose.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE CON DIFFIDA

MURILLO CERON Jeison Fabian (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Quarta sanzione); per avere, all’atto dell’ammonizione, assunto nei confronti dell’Arbitro una gestualità irrispettosa. 229/623 S

QUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

SKRINIAR Milan (Sampdoria): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy