Torino-Juventus: gli errori di Rizzoli non nascondano le lacune dei granata

Torino-Juventus: gli errori di Rizzoli non nascondano le lacune dei granata

Riflessione / Episodi arbitrali dubbi, ma le colpe di Glik e compagni rimangono evidenti: lavorare in tal senso per colmare le inadempienze tattiche

Difesa

Il terzo Derby della Mole di questa stagione è ormai alle spalle ed il sapore che si è lasciato in scia non è certo quello dolce tanto sognato da tifosi e giocatori del Torino, che sognavano una vittoria nella stracittadina per salvare una stagione nel complesso deludente. Al netto di errori arbitrali evidenti e già parecchio discussi (leggi qui), le discutibili decisioni prese nel corso della sfida da Rizzoli ed assistenti non possono bastare per giustificare l’ennesima disfatta granata: la testa di Glik e compagni deve volgersi ai problemi interni e non a quelli esterni, che in qualche modo devono sempre essere messi in conto.

Torino FC v Juventus FC - Serie A
Rizzoli al centro della polemica: tanti errori arbitrali nell’ultimo Derby della Mole

Se è vero infatti che gli errori arbitrali hanno condizionato in maniera evidente questo Derby, il match è stato ricco di disattenzioni e lacune di livello tecnico palesate dai ragazzi di Ventura: la fase difensiva ha funzionato poco e male, complice anche la peggior stracittadina mai disputata a livello personale da capitan Glik (leggi qui) ma risulta evidente, analizzando la prestazione generale del Torino, che i demeriti non possano essere attribuiti ad un singolo giocatore. L’esempio più evidente di questi clamorosi errori tattici del collettivo granata è incarnato nell’azione che fissa il punteggio sul 2-0 in favore della Juventus: Khedira si inserisce palla al piede e la sua percussione verso la porta di Padelli non viene intralciata in alcun modo dai granata, che sembrano quasi aprirsi a concedere un corridoio per avanzare indisturbato al centrocampista avversario non riuscendo ad intendersi su colui che avrebbe dovuto intervenire; una rete davvero incredibile da incassare nel massimo campionato a livello di disposizione tattica.

GettyImages-516675162
La punizione di Pogba che sblocca le marcature, frutto di un errore del Torino

Dunque, nel corso di questa pausa che vedrà protagoniste le Nazionali, il Torino avrà il suo grande lavoro da fare: al netto degli errori compiuti dalla terna arbitrale, sono stati troppi quelli palesati dai granata e che hanno poi finito per influire in maniera consistente sul risultato finale della stracittadina. Difficile identificare le cause di una tale involuzione a livello tattico: talvolta Glik e compagni sembrano davvero perdere completamente in lucidità e sbagliare totalmente la lettura della situazione di gioco. Le inadempienze di Rizzoli non mascherino quelle del Torino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy