Toro, come un anno fa, una dolorosa ed ingiusta beffa

Toro, come un anno fa, una dolorosa ed ingiusta beffa

Buonanotte granata/Un finale bugiardo per questo derby, da cui il Toro poteva avere molto di più

derby

Qualcuno mi svegli e mi dica che è stato solo un incubo. Abbiamo perso questo derby, e ci poteva, forse stare, giusto perchè il pallone è rotondo e può succedere. Ma poi, una volta visto lo svolgersi della gara, questa sconfitta non ci può stare.

E’vero, ci è voluto uno schiaffo, il solito, puntuale, per svegliare quel Toro dalle ali grandi e lo spirito indomabile che abbiamo visto nel secondo tempo. Ci siamo ripresi la gara sulla conclusione di Bovo e abbiamo giocato a far le mascherine, spaventando una Juventus che verso la fine cerca di coprirsi di più per spuntare il pareggio. Una Juventus che, diciamolo, è l’ombra della squadra dell’anno scorso. Abbiamo giocato, spinto e voluto fortemente il risultato. E poi abbiamo di nuovo preso gol all’ultimo minuto. No, ditemi che è un incubo.

Il derby perso in questo modo l’anno scorso ci ha portato a cambiare passo e a costruire una stagione straordinaria. Eravamo partiti da lì, dalla beffa di Pirlo all’ultimo minuto. Stavolta si chiama Cuadrado, ma il risultato è lo stesso, 2-1 per quelli. Abbiamo perso e dobbiamo portarci a casa questo macigno di delusione. Ma, come l’anno scorso, questo deve servire. Perchè questo Toro non può continuare a perdere punti così, dopo una prestazione che davvero non si può definire deludente. Il mio cuore rimane appeso a quel miracolo di Buffon sul colpo di testa del nostro capitano, se fosse entrata… se fosse entrata….

Rivoglio quella crescita, voglio che il mio Toro impari di nuovo da questa beffa, si rialzi per prendere tutto il buono che sta costruendo, perchè questa squadra merita di più. Deve crederci almeno quanto ci crediamo noi. E poi, questo brutto sogno passerà, arriverà la primavera, e ci sarà un altro derby.

E l’incubo non sarà più il nostro.

Buonanotte granata…

15 commenti

15 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    Stesso copione, stesso risultato. Ma sono tre anni che giochiamo meglio della juve in casa loro, meglio anche di quanto giochiamo noi stessi in casa nostra. L’anno scorso furono Pirlo e Buffon a sbarrarci il passo, quest’anno il solo Buffon, al quale i cugini e la nazionale dovrebbero fare un monumento. Non a caso molte volte hanno vinto per 1-0.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. papimari - 2 anni fa

    al di là di tutte le valutazioni ed analisi possibili, a portieri invertiti ieri sera vinceva il derby 3 a 1.
    Buffon non avrebbe mai preso il nostro secondo gol e padelli non avrebbe mai parato i due tentativi del capitano.
    molto semplice, padelli ci sta penalizzando parecchio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_764 - 2 anni fa

      molto semplice. siamo sinceri….4 punti gettati al vento tra genoa e derby, forse forse 6 perchè le potevamo vincere ampiamente tutte….21 punti parleremmo di altro…purtroppo ci gira tutto strozzo dagli infortuni ai gol subiti all’ultimo…..la viola per esempio sta si giocando alla grande però se vediamo le partite gli sta girando tutto….dalle papere di handanovic ai golonzi in autogol oggi un cross di rebbio sbagliato finisce sotto l’incrocio…..

      siamo sincere ieri buffon ha fatto una parata su glik che se non è la parata dell’anno poco ci manca…e subito dopo la bloccata con un pezzo di palla dentro la porta…..

      quest’anno quanti autogol o azioni fortunose ci sono capitate? zero. tutti i gol sudati e creati….in compenso 7 infortuni chiave….ora togliamo 7 uomini in due mesi a i viola alla roma all’inter e vediamo come scendono in campo.
      Poi quest’anno i limiti venusiani stanno venendo fuori alla grandissima,m purtroppo gli hanno dato una ferrari e ha paura di schiantarsi contro un muro, allora preferisce andati in prima e fondere il motore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. angelboy79 - 2 anni fa

        Ma cosa dici?…col Genoa non abbiamo semmai si autogol…per favore non difendiamo l indifendibile

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jon1_150 - 2 anni fa

          si è vero un episodio…io non ho difeso nulla….se poi non vogliamo considerare gli infortuni per dare addosso a ventura , facciamolo. Ripeto finché eravamo in formazione tipo abbiamo dato 3 pere a viola primi ora e 4 alla zamp giocando in maniera autoritaria….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LeoJunior - 2 anni fa

    E se iniziassimo a valutare le cose per come stanno davvero? Abbiamo confuso una ottima campagna acquisti in prospettiva per un rafforzamento immediato. Abbiamo investito bene ma se guardiamo a chi entra in campo abbiamo molti giocatori con un anno in più (sia anagraficamente che statisticamente incapaci di fare più di due stagioni allo stesso livello, è’ fisiologico), meno motivazioni (qualcuno ha fissato un obiettivo? No è quindi si naviga alla giornata), ovvi infortuni (anche qui la statistica ci porta il conto di due anni fortunati) e alcuni campioni i che tutto devono dimostrare. Se si guarda all’11 che entra in campo siamo più deboli dello scorso anno. Nulla di drammatico ma, raggiungiamo prima possibile i 40 punti ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ToroFuturo - 2 anni fa

    Gli esiti negativi di partite contro squadre inferiori o per reti subite negli ultimi minuti esprime la mancanza di un leader e, in generale, di personalità a centrocampo. A centrocampo c’è la “direzione d’orchestra”, c’è chi richiama la squadra ad attaccare perché l’avversario è in inferiorità o a tenere palla perché l’avversario è in superiorità.
    Non credo sia attribuibile a Ventura questa carenza, a meno che non sia eccessivamente rigido e induca insicurezza nei giocatori.
    Un’iniziativa pratica che comunque prenderei al posto di Ventura sarebbe quella di dare qualche turno di riposo a Padelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. papimari - 2 anni fa

    Non sono mai stato così incazzati dopo un derby
    è indegno perdere così.
    questa sconfitta fa molto più male do quella dell’anno scorso : questa volta eravamo più forti!e abbiamo perso lo stesso!
    abbiamo mollato, come ha detto ventura nel post partita.
    fra genoa e gobbi potevamo avere 6 punti e invece torniamo a casa con una briciola.
    mi dispiace girare il coltello nella piaga, ma padelli anche questa sera è stato inguardabilez: sul primo gol e soprattutto sul sexondo!
    non puoi lasciar rotolare a due all’ora una palla nella tua aria piccola@
    né al primo minuto né al 94esimo!
    ma oggi ai portieri insegnano i fondamentali oppure solo i rinvii? ???
    perdere quando sei superiore fa ancora piu male : Toro se sei davvero incazzata ti devi svegliare, battere l’Inter domenica e farci passare un pranzo domenicale come si deve!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. angelboy79 - 2 anni fa

      Concordo pienamente con te….purtroppo anche il prossimo pranzo data indigesto….pazienza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mik - 2 anni fa

    Primo gol di cuadrado con la juve….prima vittoria storica in serie a del carpi. Un grazie sincero a ventura e company per queste perle che ogni anno tocca ai tifosi mettere nella bacheca trofei del toro…al posto dei tanto sognati scudetti e champions!!! Un triste dato : la fortuna che notoriamente accompagna il toro da anni ci sta facendo incrociare da diverse domeniche squadre che arrivano da una sconfitta e sistematicamente interveniamo noi a risollevarle:chievo,carpi,lazio,milan,genoa,juve. Siamo la croce rossa della serie A. Altra targa da appendere al muro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_407 - 2 anni fa

      si però hai rotto il cazzo…capisco critiche e incavatura ma sei vergognoso. Ventura pè in crisi come la squadra , ma veniamo da belle stagioni, il presidente ha speso e sono arrivati giocatori importanti….le difficoltà servono per crescere e bisogna criticare ma stare vicino alla squadra, tu stai facendo sciacallaggio da ieri…a quelli come te preferisco i gobbi veramente….di tifosi come te ne facciamo a meno e di molto. SCIACALLO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leo - 2 anni fa

        Ma vuole una buona volta usare un linguaggio degno delle persone civili? Vuole, una buona volta, imparare a rivolgersi a quelli che non la pensano come lei in modo decente e rispettoso? Che modi sono? Il suo stile volgare e irrispettoso la fa identificare nonostante, dallo scorso anno, abbia cambiato nickname : Lei, sono pronto a scommetterci, è il solito Jonathan B. Cerchi di moderarsi e di non violare il codice penale cosa che, le garantisco, le accade in modo ricorrente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ToroShakty - 2 anni fa

    ma che beffa se hai un attacante come Quagliarella che su 2-3 palle gol a partita non riesce a buttarla dentro, e non hai nessun’ altro attacante di qualita` che lo possa sostituire dove vogliamo andare. Bellotti non va ancora, a questo punto e` stato fatto un errore di valutazone della societa` e dell’ allenatore. Ci mancano i 10-15 gol di un attacante vero. Vedi Seferovic o Zapata, o Defrel !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_341 - 2 anni fa

      mah…fin quando eravamo al completo e giravamo segnavamo a grappoli….poi 7 infortuni ci hanno sfiancato. leva 7 uomini al sassuolo e vediamo dove arrivano. per i nostri meccanismi maksi svelar gazzi in forma sono fondamentali. da noi giocano ormai sempre gli stessi con un ‘età media di 35 anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Leo - 2 anni fa

    C’è da augurarsi di certo che il Toro cambi passo ma mi preme evidenziare che lo scorso anno, se la memoria non mi inganna, dopo la sconfitta con la Juve non abbiamo affatto cambiato passo. Abbiamo racimolato qualche pareggio, sia in casa che fuori, tra molti malumori e poco bel gioco (pareggiammo in casa col Palermo, poi un criticatissimo catenaccio fuori casa con l’Empoli, ecc.). Cambiammo passo più tardi, quando si riuscirono a risolvere i VERI problemi che ostacolavano il Toro : una cricca di disfattisti all’interno (Nocerino docet) ed una carenza evidentissima in attacco, risolta grazie al provvidenziale arrivo di Maxi Lopez. Adesso chiedo invece a Ventura, ai giornalisti, ai tifosi : quali sono OGGI, al di là delle dichiarazioni di facciata, i VERI problemi del Toro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy