Toro, prima del derby vorrei dirti che…

Toro, prima del derby vorrei dirti che…

Buonanotte granata/Dopo un week-end senza Toro per colpa della nebbia, il pensiero corre veloce al derby di mercoledì

Torino-Roma, Maratona

Vorrei dirti che il week-end senza di te è davvero noioso. Lo so, la nebbia era fitta e non si vedeva un tubo, ma la delusione di non poterti veder giocare è stata tanta. Poi, mentre stavo a braccia incrociate davanti allo schermo, tamburellando nervosamente con il piede, eccola la stretta allo stomaco: Toro mio, ti rivedo mercoledì, e si gioca un altro derby.

Il capitano Glik in campo prima della decisione di rinviare il match contro il Sassuolo
Il capitano Glik in campo prima della decisione di rinviare il match contro il Sassuolo

Vorrei raccontarti quanto la preparazione di questa sfida sia sfiancante per una granata emotiva come me, ma poi penso che in realtà di questa ansia ne vorrei tanta altra ancora, e le partite giocate contro quelli là non sono mai abbastanza. Quindi bravo Toro, per aver passato il turno e averci regalato un motivo in più per stare sulle spine, un’occasione in più per tenere le distanze da un certo stile, e sposarne un altro, con tutto l’amore di cui siamo capaci.
Vorrei ripeterti all’infinito che sei forte, che puoi farcela e che, tante volte in questo campionato ti sei sottovalutato. I tuoi, i nostri ragazzi sono le tessere di un puzzle interessante, fresco, a volte esplosivo, e tu, se vuoi, puoi fare tanto. Ricordatelo entrando in campo, mercoledì, cantatelo come un mantra, perché la consapevolezza di quello che questa squadra può fare, dovrebbe essere la base da cui partire e la spinta da cui trarre motivazione.
Toro, le parole prima di un derby saranno sempre scritte con quell’angolo di cuore di cui tu sei padrone assoluto, in cui dimorano passione e istinto. Urlate da una curva infuocata, sussurrate prima del fischio d’inizio, cantate in auto e per strada, sono l’espressione della forza che vogliamo darti.
Toro, regalaci questo derby, riempici di orgoglio e facci rivivere le emozioni meravigliose dello scorso maggio. Per Natale non chiederei di meglio…
Buonanotte granata…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy