Ansaldi si difende: “La foto che ho postato con mia moglie era innocente”

Ansaldi si difende: “La foto che ho postato con mia moglie era innocente”

Cristian Ansaldi ha parlato ai microfoni di “TyC Sports” della polemica che si è scatenata in Argentina dopo il suo post su instagram nella Jacuzzi con sua moglie

di Redazione Toro News

Rompe il silenzio Cristian Ansaldi, che in un’intervista ai microfoni di TyC Sports, ha parlato della bufera che si è scatenata in patria dopo la foto in vasca in compagnia di sua moglie. “La foto che ho postato con mia moglie era innocente. Vivo da dieci anni in Europa, non pensavo che in Argentina una foto del genere potesse creare tali reazioni. Hanno montato uno show, un circo. Tra l’altro sia a me che a mia moglie ha dato molto fastidio vedere le foto dei nostri figli in tutte le notizie dei media. Sono stato via per 20 giorni e domenica ho potuto trascorrere del tempo con la mia famiglia. Colgo l’occasione per scusarmi con le persone che si sono infastidite, ma mi giudicano senza conoscermi. La foto l’ho postata in maniera innocente.”

Ansaldi, i tifosi dell’Argentina insorgono per la foto nella Jacuzzi con la moglie

Anche Mascherano, a nome di tutto il gruppo, ha preso posizione a favore di Ansaldi che, dopo aver chiarito la propria idea sull’incredibile linciaggio mediatico subito, ha parlato della convocazione e anche del Torino: “Sono andato dall’Inter a Torino per giocare a calcio. Non volevo essere una riserva, volevo giocare ma non avrei immaginato di essere nella lista dei 35 preselezionati, la vedevo come una cosa improbabile.”

Poi anche il riferimento alla squadra e al Mondiale che sta per iniziare: “Noi giocatori ci rendiamo conto che Sampaoli e Beccacece hanno le idee molto chiare. Certamente fa male essere etichettati come quelli che hanno fallito nella finale ma siamo l’Argentina: abbiamo pressioni ma siamo consapevoli su cosa voglia dire giocare un Mondiale.”

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Puntmasingranata - 4 mesi fa

    Penso che bisogna ABOLIRE E DISTRUGGERE i vari Facebook, Twitter eccc. Eccc MI HANNO ROTTO I COGLIONI, Ansaldi? Beato lui moglie bellissima (io pure) tempo a disposizione (io pure) Jacuzzi (mi manca) io ho la Teuco, inviare mie foto nella vasca con mia moglie? Ma non ci penso neppure, ma se lui lo ha fatto sono e restano cazzi suoi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PatSala58 - 4 mesi fa

      Condivido e sottoscrivo anche la punteggiatura, non solo il commento! Bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. torinodasognare - 4 mesi fa

    Se ognuno si facesse li cazzi sua il mondo sarebbe migliore.
    Poi fare il bagno con la propria bella moglie non solo è un diritto ma pure un dovere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13897804 - 4 mesi fa

    ma se ognuno si facesse i c…i suoi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. legolas - 4 mesi fa

    e quale sarebbe il problema? ha fatto una foto nella jacuzi con la sua bellissima compagna, non e’ politicamente corretto??? ma che c….o di polemica sarebbe?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rogozin - 4 mesi fa

      Aggiungo inoltre: a chi può interessare cosa fanno nel loro cesso?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy