Serbia-Romania, Lukic pronto a subentrare nella Nations League

Serbia-Romania, Lukic pronto a subentrare nella Nations League

Nazionali / Sasa Lukic dovrebbe partire dalla panchina nella seconda gara della Serbia in Nations League

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Appuntamento cruciale quello della Serbia di Sasa Lukic. Alle 20.45, contro la Romania, la nazionale di Krstajic dovrà confermarsi dopo la vittoria ai danni della Lituania. Conquistare i tre punti è un imperativo: rimanere a punteggio pieno dopo due partite sarebbe importante per indirizzare il girone ed iniziare ad avvicinarsi alla promozione in Lega B. La Romania è reduce da uno 0-0 contro il Montenegro e dovrà portare via punti dal catino di Belgrado, non un’impresa tra le più facili.

ESORDIO – Le ottime prestazioni con l’Under 21 e la buona stagione a Getafe hanno fatto meritare la preconvocazione per i Mondiali in Russia a Lukic. Ora il centrocampista del Toro è entrato nel giro della Nazionale maggiore e nella vittoria contro la Lituania ha anche trovato l’esordio in gare ufficiali. Il coronamento di un percorso iniziato nell’Under 17 e culminato – per ora – nell’ingresso al posto di capitan Matic, un monumento per la nazionale serba.

Lituania-Serbia 0-1: per Lukic c’è l’esordio in Nazionale

SPERANZA – La speranza di Lukic è quella di avere un’altra chance a gara in corso a disposizione, perché nel 4-2-3-1 di Krstajic dovrebbero essere schierati Matic e Maksimovic. Per il resto dovrebbe essere titolare anche il fresco ex Toro Adem Ljajic, assente invece contro la Lituania. Comunque vada questa sera, Lukic tornerà a Torino con l’umore al massimo dopo un esordio tanto aspettato quanto meritato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy