Under 19, Italia-Finlandia 3-0: Rauti e Millico staccano il pass-Europeo

Under 19, Italia-Finlandia 3-0: Rauti e Millico staccano il pass-Europeo

Nazionali / L’Italia U19 vince e si porta al comando del Gruppo 2: i due granata subentrano nella ripresa

di Redazione Toro News

Vittoria che vale la qualificazione al prossimo Europeo U19 quella conquistata questo pomeriggio dagli Azzurrini di Federico Guidi. Dopo il successo dell’esordio per 3-0 contro l’Estonia, l’Under 19 azzurra supera con il medesimo risultato anche la Finlandia nella 2ˆ giornata del Gruppo 2 della fase di qualificazione agli Europei. Al Kadriorg Stadium di Tallinn (Estonia), agli azzurrini partono subito forte e mettono il match in discesa: al 4′ arriva subito il fortunoso autogol Kytila. Poi al 24′ il raddoppio di Riccardi, che di fatto chiude il match; mentre nella ripresa (80′) la rete di Bettella su rigore che sancisce il definitivo 0-3.

Spazio durante il corso del match anche per i due giocatori del Torino convocati dal ct Guidi: Nicola Rauti e Vincenzo Millico. Per entrambi uno spezzone di gara nella ripresa: al 58′ la punta subentra a uno stanco Riccardi, mentre per l’esterno offensivo granata bisogna aspettare fino al 78′. Buona prestazione personale da parte di entrambi, ma ciò che importa di più è aver matematicamente staccato il pass che vale l’accesso alla fase élite del torneo. Martedì prossimo, contro la Danimarca, la formazione del ct Guidi si giocherà il primato nel Gruppo 2. Entrambi i giocatori del Torino si giocheranno una maglia da titolare.

IL TABELLINO DI ITALIA-FINLANDIA UNDER 19

Italia: Carnesecchi; Bellanova, Bettella, Gozzi Iweru (72′ Corbo), Candela; Fagioli (58′ Gavioli), Tonali, Portanova; Raspadori, Piccolin (78′ Petrelli), Riccardi (59′ Rauti). A disp.: Russo, Pompetti, Millico, Armini, Greco. All.: Guidi.

Finlandia: Leislahti; Hyvärinen, Nurmi, Kytilä, Mäntynen; Banza (77′ Ollila), Jäntti Te., Tolonen (63′ Suhonen), Oksanen, Kiuru (77′ Jäntti To.); Jokelainen. A disp.: Huuhtanen, Huhtala, Pellikka, Almen, Kazi, Tainio. All.: Nyyssönen.

Arbitro: Alain Durieux (Lussemburgo).

Marcatori: 4′ aut. Kytilä (I), 24′ Riccardi (I), 80′ rig. Bettella (I).

Ammoniti: Riccardi (I), Raspadori (I), Tonali (I).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy