Under 21, Benassi: “Abbiamo voglia di riscatto, pronto a fare anche il regista”

Under 21, Benassi: “Abbiamo voglia di riscatto, pronto a fare anche il regista”

Nazionali / Il centrocampista del Torino e capitano degli azzurrini presenta la sfida con la Danimarca: “Non possiamo sbagliare niente”

di Redazione Toro News

Domani pomeriggio arriverà l’esordio per la Nazionale italiana in questo Europeo Under 21 che  ha già cominciato ad emozionare: leggi qui la cronaca di Portogallo-Serbia 2-0. Sarà una vetrina importante per molti dei ragazzi agli ordini di Di Biagio, che sono animati da un’importante volontà di rivalsa derivante dalla medesima competizione di due anni fa. Gli azzurrini esordiranno contro la Danimarca, e pochi minuti fa il centrocampista del Torino nonchè capitano della Nazionale di categoria, Marco Benassi, ha presentato l’incontro: “La voglia di riscatto è tanta, l’Europeo di due anni fa è stato una grande delusione ma voglio positivo: credo che sia servito a chi c’era per aiutare i nuovi compagni di questo biennio, e che ci sarà utile anche in questa competizione”. 

Benassi prosegue poi: “Io regista all’occorrenza? Noi siamo disponibili a giocare anche in un ruolo non nostro. Io mi trovo meglio come mezzala, il mister comunque ha detto che se dovessi giocare lo farò come regista ed io mi adatterò. La cosa principale è che è necessario cambiare l’approccio rispetto a due anni fa, quando siamo stati eliminati a causa della sconfitta nella prima partita e per quella mezzora finale che ci costò cara. Non possiamo sbagliare, l’approccio è fondamentale. In queste squadra sono capitano di tanti big? Non è assolutamente un problema, con loro ci conosciamo da tanti anni, quindi il mio ruolo non cambia. Loro sono un valore aggiunto, averli come compagni di squadra è positivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy