Non basta una magia di Kone, l’Udinese cade: Lazio ai quarti di Coppa Italia

Non basta una magia di Kone, l’Udinese cade: Lazio ai quarti di Coppa Italia

Coppa Italia, Lazio-Udinese 2-1 / I prossimi avversari del Torino subiscono la rimonta dei capitolini e sono fuori dalla competizione

Udinese

Si è concluso da pochi minuti il penultimo incontro degli ottavi di Coppa Italia, quello che vedeva impegnati i prossimi avversari del Torino. L’Udinese di Colantuono è caduta all’Olimpico di Roma contro la Lazio (2-1), venendo sconfitta in rimonta. I friulani sono passati in vantaggio al 22′ della ripresa con un gran goal di Panagiotis Kone (controllo e semirovesciata volante), ma poi è arrivata la reazione della squadra di Pioli con Matri e Cataldi (rete viziata da dubbio fuorigioco).

Con questo risultato, i biancocelesti si qualificano ai quarti di Coppa Italia, dove incontreranno la Juventus, che ieri si è qualificata vincendo 4-0 il derby col Torino. L’Udinese invece non può che tornare a rituffarsi sul campionato: domenica c’è la trasferta in casa dei granata.

Il programma degli ottavi di Coppa Italia si concluderà questa sera con Sampdoria-Milan.

DI SEGUITO IL TABELLINO DEL MATCH

LAZIO-UDINESE 2-1 
Marcatori: Kone (U) al 22′ s.t., Matri (L) al 25′ s.t., Cataldi (L) al 34′ s.t.

LAZIO (4-3-3): Berisha; Konko, Mauricio, Hoedt, Radu; Cataldi, Biglia, Milinkovic-Savic; Candreva, Matri, Felipe Anderson. (Seck, Prce, Klose, Onazi, Matosevic, Patric, Djordjevic, Oikonomidis, Morrison, Mauri, Guerrieri, Braafheid). All.: Pioli.

UDINESE (3-5-1-1): Meret; Danilo, Domizzi (dal 20′ Felipe), Pasquale; Widmer, Iturra, Guilherme (dal 6′ s.t. Kone), Marquinho, Ali Adnan; Lucas Evangelista; Perica. (Insúa, Romo, Camigliano, Badu, Lodi, Edenilson, B. Fernandes, Piris, Perisan, Aguirre). All.: Colantuono.
Arbitro: Damato di Barletta.

NoteAmmoniti Ali Adnan (U) e Cataldi (L). Angoli 4-1. Recupero: 3′ p.t.; 3′ s.t.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy