Serie A, il presidente Ferrero indagato. La Sampdoria: “Società serena e non coinvolta”

Serie A, il presidente Ferrero indagato. La Sampdoria: “Società serena e non coinvolta”

Il numero uno dei blucerchiati è indagato dalla Procura di Roma per appropriazione indebita e riciclaggio

2 commenti
Ferrero

Il presidente della Sampdoria, da quanto emerso in queste ore da un’inchiesta de “L’Espresso“, è indagato dalla Procura di Roma per appropriazione indebita e riciclaggio nella società blucerchiata. Pare che Ferrero abbia utilizzato dei fondi provenienti dalla Sampdoria per acquistare una casa alla compagna e per altri movimenti.

La società della Lanterna, però, ha voluto subito chiarire la faccenda attraverso un comunicato stampa sul sito blucerchiato, nel quale si dichiara “serena e non coinvolta in alcuna inchiesta“.

DI SEGUITO IL COMUNICATO DELLA SAMPDORIA:

In merito agli articoli apparsi nelle ultime ore sugli organi di stampa, l’U.C. Sampdoria ribadisce la sua serenità e sottolinea di non essere coinvolta in alcuna inchiesta.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. rogerfederer - 3 mesi fa

    Impossibile….quest’uomo non ha cervello sufficiente per architettare alcunché…deve esserci un errore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. skrunk - 3 mesi fa

      Purtroppo continuano a imperversare questi personaggi pittoreschi, lui, Preziosi, Lotito, ecc., questo ha fatto fortuna con film di serie “Z”…, adesso sta facendo come ha fatto Borsano con noi… Lotito è riuscito a diventare magicamente vicepresidente di Lega, nonostante abbia minacciato almeno un dirigente della Salernitana, squadra di cui è proprietario e altre cose, tipo essere riuscito a farsi spalmare i debiti della Lazio in 25 anni (chissà come avrà fatto), noi per un caso analogo siamo falliti e se non fosse intervenuto Cairo saremmo spariti dal calcio che conta, Preziosi poi… girava con le valigie piene di soldi per comprare calciatori in nero, invece di radiarlo l’hanno premiato, consigliere di Lega… e chissà cos’altro c’è sotto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy