Calciomercato Torino, Valdifiori si avvicina alla SPAL: c’è l’accordo col giocatore

Calciomercato Torino, Valdifiori si avvicina alla SPAL: c’è l’accordo col giocatore

In uscita / Il regista ex Napoli ed Empoli ha trovato un accordo con il club ferrarese ed è dunque pronto a dire addio ai granata

di Redazione Toro News

Autore di quindici gare stagionali con il Torino, di cui solamente nove dal primo minuto, Mirko Valdifiori potrebbe presto dire addio al club granata. Sul giocatore, che ha trovato pochissimo spazio sia con Mihajlovic che con Mazzarri, c’è infatti il concreto interesse della SPAL. Il club ferrarese ha già trovato un accordo con il giocatore sulla base di un contratto che dovrebbe essere triennale ed è vicino alla quadra finale anche con i granata.

Calciomercato Torino, Valdifiori verso l’addio: c’è la Spal. E su Lazzari…

BUON INIZIO – A lungo inseguito dai granata, l’avventura di Valdifiori in maglia granata è stata travagliata. Nella scorsa stagione, dopo una serie di buone prestazioni, alcuni problemi ai piedi hanno infatti costretto il giocatore allo stop, favorendo così l’inserimento di Lukic. Ristabilitosi, l’ex Napoli è stato di fatto tagliato fuori dal passaggio al 4-2-3-1, modulo in cui il regista puro veniva sacrificato. Con il successivo ritorno al 4-3-3, al giocatore è stato più volte preferito Rincon, centrocampista con caratteristiche di gran lunga differenti.

SCADENZA 2019 – Il contratto di Valdifiori scadrà nel 2019 e, considerando anche i trentadue anni d’età, è ragionevole pensare che il Toro non si opponga al trasferimento del giocatore. Il club granata cercherà però di limitare il più possibile la minusvalenza, considerando che il giocatore è arrivato in granata per circa 3 milioni di euro, pur rientrando nell’operazione Maksimovic-Napoli. Arrivato a fine agosto 2016, il regista ex Napoli ed Empoli ha dunque le valigie in mano, pronto ad approdare in un club che gli garantisca un maggior minutaggio e la conseguente occasione di mettere in mostra tutte le sue qualità. Salvo colpi di scena, Mirko Valdifiori ripartirà dunque da Ferrara e dalla SPAL.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13746076 - 1 settimana fa

    Sovrastimato come tutta la bottega Empoli, vedi Saponara ad es…. ciao ciao e grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Torello_621 - 1 settimana fa

    Ciao ciao.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LeoJunior - 1 settimana fa

    bravo ragazzo e discreto giocatore. Ma sovrastimato. Per il solito errore che spesso viene fatto. Prendere giocatori di squadre che giocano un calcio organizzato e’ molto rischioso. Perche’ spesso in quel contesto rendono molto piu’ del loro valore reale. In una squadra non organizzata (Miha) od organizzata diversamente (Mazzarri) mai rendera’ come prima. Quindi evitiamo di prendere giocatori di questo tipo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. anpav - 1 settimana fa

      Ottima osservazione. Molto approfondita. Mi piace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 1 settimana fa

      condivido assolutamente!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy