Spal-Torino 0-0, Semplici: “Abbiamo fatto una bella gara contro una squadra forte”

Spal-Torino 0-0, Semplici: “Abbiamo fatto una bella gara contro una squadra forte”

Conferenza / Le parole del tecnico della Spal dopo il match di Ferrara

di Marco De Rito, @marcoderito

Finisce il match tra Spal e Torino allo stadio Paolo Mazza di Ferrara. Al termine del match il tecnico della squadra di casa Leonardo Semplici è intervenuto così ai microfoni: “Abbiamo fatto una bella gara, sotto l’aspetto della determinazione, dell’impegno. Era giusto provare a vincere ma siamo stati prevedibili. Il Torino è una squadra forte ma in 10 contro 11 era giusto provare a vincere. Si vede il percorso di crescita della squadra, una partita del genere l’avevamo giocata con l’Atalanta. Non abbiamo mai mollato un centimetro, dobbiamo essere consapevoli del nostro valore, anche la vittoria contro il Parma di settimana scorsa è un’ulteriore prova. Abbiamo provato a spingere dal lato di Fares, perché oggi Lazzarri era ben marcato. C’è il dispiacere di non aver portato a casa i tre punti, ma di fronte avevamo una squadra ben allenata come il Torino”.

“Missiroli è un giocatore bravo, intelligente con qualità. Oggi ci dava fisicità contro una squadra molto forte dal punto di vista fisico. Per quanto riguarda la difesa, tutta la squadra è stata attenta e sono contento di ciò”.

“Sia Paloschi che Antenucci hanno fatto una gara molto importante dal punto di vista offensivo che difensivo”.

“Il Torino è una squadra fisica, che viene a pressare alto. Abbiamo provato a rispondere e siamo riusciti a fare una buona gara”

“La gente chiacchiera, non ci vede allenare, non sa quello che facciamo. Si vede la partita la domenica e pensa di sapere tutto. Fares è un ragazzo che sta crescendo, ha imparato dagli errori che ha fatto. E’ un 96′, è giusto crederci perché è un importante investimento che ha fatto la società”.

“Non per elogiare il gruppo dei ragazzi, ma qui c’è un gruppo che fa subito capire i nostri obiettivi e il nostro potenziale. Murgia dopo tre allenamenti era già pronto a scendere in campo”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy