Udinese, De Maio: “A Torino tappa importante”

Udinese, De Maio: “A Torino tappa importante”

Le parole / I tre nuovi acquisti bianconeri si sono presentati in conferenza stampa

di Luca Sardo

Quest’oggi alle 13 alla Dacia Arena di Udine il Direttore Generale Franco Collavino e il Responsabile dell’Area Tecnica Daniele Pradè hanno presentato i tre nuovi acquisti dell’Udinese Sebastien De Maio, Sandro e Ben Wilmot, arrivati alla corte di mister Nicola durante la sessione di mercato invernale chiusa il 31 gennaio. Prende parola Sebastien De Maio, che domenica allo Stadio Olimpico Grande Torino ritroverà il suo ex compagno di squadra ai tempi del Genoa Cristian Ansaldi. Il difensore bianconero esprime il suo primo pensiero sulla squadra e fa qualche considerazione sul prossimo avversario, il Torino di Walter Mazzarri: “Il debutto è stato positivo perché la squadra ha fatto bene interpretando al meglio i dettami dati dal mister in settimana. Non è vero che partivamo battuti perché la Serie A ci insegna che ogni partita ha la sua difficoltà, abbiamo preso la partita molto a cuore così come dovremo farlo anche a Torino. La salvezza ce la giocheremo contro il Chievo e il Bologna ma già a Torino sarà una tappa altrettanto importante”. Continua poi Sandro parlando della situazione della squadra bianconera: “Sono molto felice di essere qui all’Udinese, una squadra che conosco da molto tempo. Sono qui per aiutare, la base della squadra è buona e competitiva, ma credo che si potrà fare molto di più. Credo che quando si lotta per non retrocedere sia necessario fare squadra perché anche ogni singola giocata è importantissima. Dovremo avere molta affinità con i compagni perché anche una sola palla può fare la differenza per il futuro del nostro campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy