Berretti, aspettando la finale c’è la Coppa dell’Amicizia: in Serbia sfide di livello

Berretti, aspettando la finale c’è la Coppa dell’Amicizia: in Serbia sfide di livello

Giovanili / Nel tabellone della competizione amichevole Fenerbahce, Espanyol, Stella Rossa e Partizan Belgrado, ma anche Spal e Udinese

di Nikhil Jha, @nikhiljha13

In attesa di giocarsi la sfida dell’anno, la Berretti vola in Serbia per accumulare esperienza e minuti internazionali. Dopo aver sconfitto l’Inter nella doppia sfida delle semifinali ed essersi guadagnata l’accesso alla finale del Campionato Berretti Serie A contro il Sassuolo, la squadra di Fogli non si ferma e vola a Zlatibor, in Serbia, vicino al confine con la Bosnia-Erzegovina. In programma c’è la Coppa dell’Amicizia, torneo che riunisce squadre da tutti gli stati dell’ex Jugoslavia, più alcuni ospiti internazionali, tra cui – appunto – lo stesso Torino.

I granata si troveranno di fronte, nel girone di qualificazione, il Buducnost (Montenegro), il Vojvodina (Serbia) e la Dinamo Zagabria (Croazia). Ma andando avanti nel torneo ci potrebbe essere anche la possibilità di affrontare Stella Rossa e Partizan Belgrado – per restare in tema balcanico – oltre che Espanyol (Spagna), Fenerbahce (Turchia), SPAL e Udinese. Le vincenti dei quattro gironi di qualificazione si affronteranno infatti in due semifinali e nella successiva finale, in programma il 10 giugno. Una bella opportunità di respirare aria internazionale – per di più di un certo livello – e mantenere alti concentrazione e tono muscolare in vista della finale in gara secca contro il Sassuolo.

L’intento della competizione, chiaramente, è quello di portare avanti attraverso il calcio rispetto e fratellanza tra paesi che non troppi anni fa hanno dilaniato la costa orientale dell’Adriatico con una saguinosissima guerra intestina, che ancora oggi lascia i suoi strascichi nei rapportitutti da ricostruire tra i vari stati della regione. Il Toro affronterà il torneo rispettandone appieno lo spirito fondativo, con l’obiettivo di andare più avanti possibile e preparare al meglio la finalissima del campionato, ormai l’appuntamento più importante della stagione.

IL PROGRAMMA DEL TORINO ALLA COPPA DELL’AMICIZIA

5 giugno: Vojvodina-Torino, ore 14
6 giugno: Buducnost-Torino, ore 14
7 giugno: Dinamo-Torino
8 giugno: eventuale semifinale
9 giugno: eventuale finale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy