Berretti, il Toro travolge 4-1 il Cuneo

Berretti, il Toro travolge 4-1 il Cuneo

Bella vittoria per la Berretti del Torino, che supera 4-1 in trasferta il Cuneo, ottenendo tre punti importantissimi per il morale e per la classifica. Vittoria ancora più importante perché ottenuta in rimonta, con i cuneesi avanti 1-0 dopo pochi minuti: i ragazzi di Fogli, però, sono stati…
Bella vittoria per la Berretti del Torino, che supera 4-1 in trasferta il Cuneo, ottenendo tre punti importantissimi per il morale e per la classifica. Vittoria ancora più importante perché ottenuta in rimonta, con i cuneesi avanti 1-0 dopo pochi minuti: i ragazzi di Fogli, però, sono stati abili a ribaltare immediatamente il risultato con un gran goal di Mascolo (conclusione dal limite incrociata sul secondo palo), poi seguito dalla rete del vantaggio di Ferrero, di testa direttamente da calcio d’angolo.
A fine primo tempo, il Cuneo resta in 10 ed il Toro dilaga: prima viene annullato un goal a Procopio per fuorigioco molto dubbio, poi è Casucci a trovare il 3-1 con un tiro-cross che si insacca beffando il portiere. La ciliegina sulla torta, dopo un’ulteriore espulsione che lascia il Cuneo in 9, arriva sul finale, quando è Sparacello, “in prestito” dalla primavera, a calare il poker per il definitivo 4-1.
“Una bella partita”, commento mister Fogli, “difficile perché il Cuneo, a dispetto della classifica, che lo vede ancora a zero punti, è una squadra di qualità. Siamo stati bravi a rimontare lo svantaggio e a non perdere la testa, giocando con ordine e senza rinunciare a ciò che sappiamo fare”.

Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy