Bonazzi, tecnico Albinoleffe: ‘Non mi stupisce che questo Toro sia primo’

Bonazzi, tecnico Albinoleffe: ‘Non mi stupisce che questo Toro sia primo’

Ha parlato ai nostri microfoni, dopo l’amichevole disputata contro la Primavera del Torino, il tecnico della Berretti dell’AlbinoLeffe, Roberto Bonazzi: “Sono soddisfatto della nostra prestazione, non si puó neppure dire che il pari granata…
Ha parlato ai nostri microfoni, dopo l’amichevole disputata contro la Primavera del Torino, il tecnico della Berretti dell’AlbinoLeffe, Roberto Bonazzi: “Sono soddisfatto della nostra prestazione, non si puó neppure dire che il pari granata sia stato fortunato perché se non concedi quelle occasioni, la fortuna non esiste. Siamo stati ingenui, ma va bene cosí: era un test forse piú utile per noi che per loro, anche perché tra la Berretti e la Primavera c’é un abisso in quanto a livello medio. La nostra societá ha fatto dieci anni consecutivi di Primavera, ora siamo alla seconda esperienza consecutiva in Berretti ma si puó dire che il settore giovanile abbia lavorato bene perché abbiamo portato molti giovani in prima squadra, ed ora Madonna ha a disposizione tanti ragazzi che sono cresciuti sotto i nostro occhi, credo sia questo lo spirito giusto per un vivaio’.
Bonazzi spende poi qualche parola sul Toro visto oggi: ‘Non mi stupisce che siano primi in classifica, sono una grande squadra, sia a livello tecnico sia a livello caratteriale. Ovviamente nel primo tempo avevano le riserve e ci siamo concessi qualche lusso, ma poi la qualitá é venuta fuori e si é vista. Comunque, ripeto, sono molto soddisfatto anche dei miei ragazzi’.
Bonazzi commenta poi un singolo che gli sia apparso superiore agli altri come prestazione odierna: ‘Mi é piaciuto molto Parodi nel primo tempo, una vera spina nel fianco per noi, davvero un bel giocatore’.

il nostro inviato a Venaria Reale (TO), Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy