Campionato Primavera

Campionato Primavera

Al 49′ st assalto finale dei blucerchiati: la sfera danza sulla linea di porta ma la difesa si salva. Risultato finale 3-2. Strepitosa vittoria granata in rimonta ed in inferiorità numerica.

Al 37′ st stupendo pallonetto di Gigliotti, il quale inseritosi tra i due centrali avversari sorprende Di Gennaro con una magia. 3-2 per il Toro.

Alla mezz’ora della ripresa Pigino sostituisce l’ottimo ma stanchissimo Schiattarella con Niada….

Commenta per primo!

Al 49′ st assalto finale dei blucerchiati: la sfera danza sulla linea di porta ma la difesa si salva. Risultato finale 3-2. Strepitosa vittoria granata in rimonta ed in inferiorità numerica.

Al 37′ st stupendo pallonetto di Gigliotti, il quale inseritosi tra i due centrali avversari sorprende Di Gennaro con una magia. 3-2 per il Toro.

Alla mezz’ora della ripresa Pigino sostituisce l’ottimo ma stanchissimo Schiattarella con Niada. Poco prima Bollini ha inserito un altro giocatore offensivo, Marilungo, al posto di Azor.

Punzione dall’ala destra di Schiattarella al 17′ st verso il centro dell’area, colpo di testa di Predko che Di Gennaro riesce a respingere sul palo. Sul capovolgimento di fronte potente diagonale di Romeo sventato da Dutto.

Al 13′ st il tecnico doriano Bollini inserisce la seconda punta Cisse al posto dell’esterno Orero.

Alle 13:09 inizia il secondo tempo. Risultato sul 2-2

Gol fotocopia su punizione di Schiattarella: il dieci granata supera la nutrita barriera e infila la sfera nell’angolino. 2-2, la partita è bellissima.

Dutto salva il risultato con una stupenda parata su un destro di Elow al 40′. Gigliotti mette alta una girata di destro sugli sviluppi di un calcio piazzato al 29′.

Al 27′ Romeo trasforma il rigore. 1-2.

26′: Romeo si invola solo verso Cozzolino, il portiere granata lo atterra. L’arbitro assegna il rigore ed espelle l’estremo difensore. Forse era più corretta un’ammonizione. Pigino inserisce il portiere degli Allievi Dutto al posto di Mazza.

Al 16′ pareggia la Samp con un colpo di testa di Donato sugli sviluppi di un corner battuto da destra. 1-1.

Al 15′ esce De Sousa per inforftunio, al suo posto entra Torromino. Squadra ridisegnata con un 4-4-1-1. Negro alle spalle di Gigliotti. 

Buon inzio di gara con un’occasione per parte. Al 12′ i granata passano in vantaggio con una punizione dal limite dell’area trasformata da Schiattarella. 1-0 per il Toro.

TORINO: Cozzolino, Mazza (26′ pt Dutto), Ferretti, Capellupo, Ogbonna, Tedesco, Negro, Predko, De Sousa (15′ pt Torromino), Schiattarella (st 30′ Niada) , Gigliotti. All. Antonio Pigino.

SAMPDORIA: Di Gennaro, Elow, Bianco, Donato, Ciancio, Rossini, Soddimo (37′ st Pondaco), Orero (13′ st Orero), Romeo, Koman, Azor (27′ st Marilungo). All. Bollini.

RISULTATI DI IERI, GIRONE A
Albinoleffe – Atalanta 0 – 1
Genoa – Legnano 2 – 1
Modena – Juventus 0 – 1
Pergocrema – Piacenza 0 – 2
Pro Sesto – Parma oggi
Riposa: Spezia

CLASSIFICA:
Juventus 44; Atalanta 32; Torino 31; Sampdoria, Genoa 30; Pro Sesto, Albinoleffe 21; Piacenza 19; Parma 17; Spezia 12; Pergocrema 10; Modena 9; Legnano 6.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy