C’è un Toro che sogna ancora: le giovanili alla caccia di qualcosa di importante

C’è un Toro che sogna ancora: le giovanili alla caccia di qualcosa di importante

La prima squadra ha deluso, ma dalla base qualcosa ancora si muove: tanti in corsa per il bersaglio grosso

di Nikhil Jha, @nikhiljha13

Il mondo Toro non ha ancora smesso di correre e sognare. Nonostante la prima squadra dei granata, ormai dalla sconfitta di Bergamo della scorsa settimana contro l’Atalanta, abbia abbandonato ogni velleità europea nelle ultime tre giornate di campionato e dovrà trovare dentro di sé le motivazioni per chiudere al meglio un campionato (visto che anche il record di punti dell’era Cairo è sfumato), c’è tutto l’universo giovanile ancora in corsa per qualcosa di importante.

Non solo la Primavera, ormai tra le favorite per accedere ai playoff del campionato con vista sulle Final Four di campionato. In corsa per il titolo nazionale c’è anche la Berretti di Roberto Fogli, che nelle semifinali tra le squadre di Serie A se la vedrà con l’Inter, che ha sconfitto i granata nelle finali degli ultimi due anni. Dopo una grande prima parte di stagione, la squadra ha subito una flessione nella seconda metà, risollevandosi poi sul finale, arrivando in fiducia ad una sfida che può cambiare il volto alla stagione.

Grande attesa, sicuramente, c’è per l’Under 17. I ragazzi di Marco Sesia, già trionfatori al Trofeo Beppe Viola di Arco di Trento, hanno vinto il proprio raggruppamento di regular season davanti alla Juventus – superata per la differenza reti ottenuta negli scontro diretti – e ora si approcciano con fiducia ai quarti di finale contro l’Ascoli, al via il 20 maggio. Chi ci crede è anche l’Under 15, che nel girone ha ottenuto il quarto posto guadagnandosi l’accesso ai playoff. La strada è lunga, e comincerà da Salerno dove i granata affronteranno il primo dei due turni in programma per guadagnarsi sul campo i quarti di finale. Insomma, il Toro – anche se giovanile – c’è. E continua a sognare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy