Torino Primavera, Coppitelli: “Resta una stagione straordinaria: certo che con Millico…”

Torino Primavera, Coppitelli: “Resta una stagione straordinaria: certo che con Millico…”

La finale / Le parole del tecnico al termine dell’incontro: “Complimenti ai ragazzi, ci hanno creduto anche quando la luce in fondo al tunnel era lontana”

di Redazione Toro News

POST-PARTITA

TURIN, ITALY - APRIL 12: Torino FC U19 head coach Federico Coppitelli looks on during the Coppa Italia Primavera Final match between Torino FC U19 and ACF Fiorentina U19 on April 12, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Lega Serie A)
TURIN, ITALY – APRIL 12: Torino FC U19 head coach Federico Coppitelli looks on during the Coppa Italia Primavera Final match between Torino FC U19 and ACF Fiorentina U19 on April 12, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Lega Serie A)

Finisce 1-2 al Filadelfia tra Torino e Fiorentina. I granata si fermano a un passo dalla seconda Coppa Italia consecutiva. Al termine del match è intervenuto Coppitelli in conferenza stampa: “Posso rimproverare poco ai ragazzi, le finali vanno così delle volte gira bene altre gira male. L’importante è essere arrivati qui. Certamente nel doppio confronto gli episodi ci sono girati male, due rigori loro che sono frutto di sfortuna. Chiaro che così diventa complesso vincere. Peccato perché sull’1-1 se segni il rigore puoi provarci. Ma va dato merito anche agli avversari che ha capitalizzato al massimo quello che ha creato. Ma devo fare i complimenti ai ragazzi perché hanno dato tutto anche quando la luce in fondo al tunnel era lontanissima“.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DavideGranata - 2 settimane fa

    …eh si…certo che con Messi…!!!

    Mi racconando, Coppitelli, piangere sempre “ingiustizia” e nascondere difetti e umiliazione in campo e fuori con la solita frasetta: “certo che con Millico”…!!!

    Bravo, bravo…e intanto loro hanno alzato la Coppa Italia prendendoci per il culo al Franchi e al Fila, noi invece a leccarci le ferite e farci passare il bruciore dal deretano…!!!

    Su quattro incontri con la Fiorentina una vittoria e tre sconfitte, di cui due che contavano la conquista della Coppa Italia.

    P.S.: venerdì prossimo la Roma ci “ospita” a casa sua…dai un’occhiata alla classifica…e riflettici molto bene…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DavideGranata - 2 settimane fa

      P.P.S.: nella partita di ritorno di Campionato al Fila, contro la Fiorentina, c’era anche Millico in campo.

      Ti ricordi com’è finita la partita, Coppitelli…???

      Tempo ne avevi per preparare le adeguate contromisure, con o senza Millico, ma hai fallito sia al Franchi che al Fila.

      I Ragazzi hanno fatto, distrutto e sbagliato gol a porta vuota, ma il responsabile di tutto questo sei solo Tu, Coppitelli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 2 settimane fa

    Poco da dire. La ruota è girata dalla loro parte per via di tanti episodi. Decisioni arbitrali, legni colpiti ma soprattutto assenze eccellenti. Nulla da rimproverare ai nostri ragazzi.
    Complimenti a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Wallandbauf - 2 settimane fa

    Conplimenti ai ragazzi, l’importante è stare nei piani alti e onorare la maglia sempre
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. lucapecc_908 - 2 settimane fa

    L’impressione è che loro hanno giocatori maggiormente pronti per il lancio in prima squadra (Vlahovic e Montiel hanno già debuttato, proprio contro di noi e tra un po’ vincono la partita ) e qualcuno veramente bravo(Beloko o come si chiama), mentre noi siamo più squadra ma ci è mancata qualche stella (vedi Adopo e Millico infortunati) con altri che sono in calo di forma (Onisa un paio di mesi fa inquadrava sempre la porta, oggi ne ha sbagliati almeno tre).
    Ma i ragazzi hanno dimostrato di avere un cuore grande tutto granata e Coppitelli è un ottimo allenatore.
    Testa bassa e lavorare e ci rifaremo ai playoff scudetto, sperando ci sia anche Millico…
    L’unica cosa per ora non sono proprio all’altezza i nuovi acquisti di gennaio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mirafiori64 - 2 settimane fa

    quando due squadre equivalenti si incontrano gli episodi fanno la differenza, nelle due partite la viola ha avuto gli episodi dalla sua parte soprattutto a firenze quando il rigore ha cambiato una partita che il toro stava controllando tranquillamente. la coppa l’abbiamo persa a firenze ribaltare un 2-0 contro una squadra forte quanto noi ci doveva andare tutto bene a nazi benissimo, non è andata così. L’assenza di millico pesa molto piu del previsto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy